28 maggio 2012

On y va sur la Croisette #5 - Speciale Cannes


C'est fini! Il festival ha chiuso ieri i battenti con una premiazione controcorrente, che non ha del tutto rispettato i pronostici lasciando fuori dai giochi i film hollywoodiani e francesi su cui in molti contavano. Se il commovente Amour di Haneke era dato da subito tra i favoriti e ha giustamente vinto la Palma d'oro -non potendo così, purtroppo, gareggiare nella categoria per i migliori attori- gli altri premi, compreso il Grand Prix della giuria al nostro Matteo Garrone (conferma che quando il cinema italiano si prende sul serio sa arrivare in alto) sono stati inaspettati dimostrando che Nanni Moretti sa osare. Ma ecco tutti i vincitori:

Palma d'oro al miglior film
Amour di Michael Haneke

Gran Premio della Giuria
Reality di Matteo Garrone

Premio della giuria
The Angels' share di Ken Loach

Miglior attrice
Cosmina Stratan e Cristina Flutur per Beyond the Hills

Miglior attore
Mads Mikkelsen per Jagten

Miglior regia
Carlos Reygadas per Post Tenebras Lux

Camera d'or
Beasts of the Southern Wild di Benh Zeitlin

Miglior Sceneggiatura
Cristian Mungiu per Beyond the Hills

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...