15 giugno 2013

Banana Bread!

Il Fabbricatorte

Per sperimentare questa ricetta ci sono voluti:
1- Il frigo rotto e la conseguenza dipartita imprevista delle banane
2- La presenza del solo plumcake come forma per fare un dolce
3- L’improvviso ricordo di mia sorella che mi diceva dell’esistenza di questa delizia a Berlino
Ecco come ho sperimentato nella mia nuova cucina il banana bread, tanto semplice da preparare come buono da finire!

INGREDIENTI
4-5 banane mature
200g farina
120g zucchero
120g burro
2 uova
1 cucchiaino di cannella
3g bicarbonato
6g lievito
Sale
Limone

PROCEDIMENTO
Iniziare schiacciando le banane con una forchetta creando una poltiglia, quindi spremere qualche goccia di limone per evitare l’annerimento.

A parte iniziare montando lo zucchero e il burro ammorbidito fino ad avere un composto spumoso. Aggiungere quindi le uova e, dopo aver mescolato bene, farina, lievito e bicarbonato più un pizzico di sale.
Unire quindi le banane schiacciate e amalgamare il tutto. A questo punto –se piace- mettere un po’ di cannella che spezia il sapore.

Versare poi in una forma di plumcake ben infarinata e imburrata (se in silicone lasciare pulita) fino a ¾ dell’altezza. Infornare a 180° per un’ora e quindi… Buon appetito!


5 commenti:

  1. Una volta l'ho visto mangiare ai Simpsons!
    Adesso so pure come si fa :)

    RispondiElimina
  2. Con la nutella spalmata è una prelibatèsss :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco,per una volta che preparavo qualcosa di abbastanza salutare mi si viene a tentare così!

      Elimina
  3. Sembra proprio una bontà.
    lo voglio provare!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...