17 settembre 2013

Mad Men - Stagione 1

Quando i film si fanno ad episodi.

In attesa che tutte le serie in programma ricomincino, c'è stato il tempo di un altro recupero, quasi off limits ormai.
Mad Men è datata 2007, e vuoi la poca passione per le serie TV all'epoca, vuoi per la mia scarsa conoscenza tecnologica, era passata sottobanco. Con il passare degli anni e delle stagioni che si accumulavano, la visione si è fatta più ostica, ma questa volta non ho voluto cedere alla pigrizia.
E ho fatto bene, perchè è stato amore a prima vista, o meglio, a primo episodio.


Sarà l'ambientazione anni '60 con una cura perfetta di abitudini e costumi, saranno dei protagonisti affascinanti o sarà il lavoro di pubblicitari, o sarà semplicemente l'insieme di tutti questi elementi, ma la prima stagione è stata divorata!
Ho fatto quindi conoscenza con quel fusto di Don Draper (Jon Hamm), sigaretta sempre accesa, bicchiere sempre in mano, che non lo riesci ad odiare nonostante il modo poco carino con cui tratta la bellissima moglie, Betty (January Jones), casalinga disperata ed ex modella. Ci sono poi la segretaria con una marcia in più Peggy Olson (Elisabeth Moss) e l'aitante Joan, che ferma il tempo con il suo ondeggiare di anche. C'è il ruffiano e debole Pete Campbell, le varie amanti di Don, e il manipolo di creativi e disegnatori che affollano la Sterling-Cooper, un'azienda in cui scorrono fiumi di alcool e nuvole di fumo, ma in cui passano marchi come le Lucky Strike, la Kodak e la campagna presidenziale di Nixon.
Tra lavoro e problemi personali, il tutto viene raccontato in modo ottimo, con una cura maniacale nei dettagli, interpretazioni affascinanti e una costruzione della trama che non risparmia misteri -la vera identità di Don- né colpi di scena, ammantandoli in una malinconia sottintesa che si fa strada nel finale.
Inutile dire che mi fionderò subito nella seconda stagione, facendo così un recupero record in vista di quella che si vocifera essere l'ultima stagione e che verrà trasmessa il prossimo anno.



4 commenti:

  1. hai fatto più che bene a recuperarla.
    questa è La Serie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo proprio sarà un recupero lampo visti gli episodi che macino a giornata!

      Elimina
  2. Non per nulla la mia serie preferita in assoluta. Nel senso che potrebbero andare avanti a parlare del nulla e io continuerei a guardarla lo stesso <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se a parlare del nulla fosse Don, anch'io :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...