4 novembre 2013

Biglietti, Prego - Il Boxoffice del Weekend

Ci voleva Checco Zalone per riportare gli italiani al cinema, e questo dice già tutto.
Con il suo terzo film, il comico mantiene le promesse di record (distribuzione in più di 1200 sale) e in un solo weekend raccoglie 18 -sì, 18- milioni di incasso!
Agli altri film non resta che raccogliere le briciole, con il cattivissimo Gru e il capitano Tom Hanks a completare il podio. La nota positiva è data dalla resistenza in settima posizione di Adele mentre le nuove uscite di qualità -Before Midnight, Miss Violence- non scalfiscono la top 10.
Ecco i dettagli:

1 Sole a catinelle
week-end € 18.606.811 (totale: 18.606.811)

2 Cattivissimo Me 2
week-end € 1.579.980 (totale: 14.597.602)

3 Captain Phillips - Attacco in mare aperto
week-end € 774.503 (totale: 774.503)

4 Cani sciolti
week-end € 624.392 (totale: 1.814.979)

5 Ender's Game
week-end € 557.783 (totale: 589.699)

6 Una piccola impresa meridionale
week-end € 490.187 (totale: 3.285.531)

7 La vita di Adele
week-end € 423.422 (totale: 1.037.637)

8 Aspirante vedovo
week-end € 214.976 (totale: 4.271.423)

9 Gravity
week-end € 191.828 (totale: 6.080.660)

10 Dark Skies - Oscure Presenze
week-end € 155.992 (totale: 619.533)

10 commenti:

  1. Risposte
    1. e Before Midnight non fa un euro!p.s. Appello agli imbrattatori di carta e telecronisti da 4 soldi. Smettetela di paragonare Zalone a Toto' per cortesia...

      Elimina
    2. Io sto ancora cercando un cinema nei dintorni che dia Before Midnight... e fortunatamente non presto orecchio ai telecronisti, va'!

      Elimina
  2. Sole a Catinelle molto bello e divertente, anche se presenta elementi fin troppo realistici che a pensarci bene dovrebbero far deprimere. Ha il difetto degli altri film di Zalone, cioè una certa frammentarietà, ma secondo me è anche meglio di quello dell'anno scorso, dove questa frammentarietà secondo me era ancora più spiccata.

    Sono curioso di leggere un tuo commento Sacro GRA quando lo vedrai (che non c'entra col post ma sono curioso comunque).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per Zalone prima o poi deciderò di mettere da parte i miei pregiudizi -e i miei gusti poco italiaci/commedioli- così da poterne parlare a ragion veduta.

      Sacro GRA invece me lo sono vista a Venezia e mi è anche piaciuto! Ne ho parlato molto brevemente qui: http://incentralperk.blogspot.it/2013/09/venezia-70-nona-giornata.html

      Elimina
    2. Acc... lo avevo pure letto all'epoca. Confesso però che non ho capito se ti è piaciuto o no (probabilmente per questo non mi era rimasto impresso che ne avevi parlato), mi sembra che "moderatamente" lo abbia apprezzato.

      Elimina
    3. L'ho apprezzato e mi ha divertito, ma diciamo che sarebbe potuto andare avanti all'infinito visto lo stile documentario. A fare la criticona, però, un leone d'oro mi è parso troppo, anche perchè a differenza di altri film visti al Lido questo non ha lasciato poi tante emozioni...

      Elimina
    4. Più o meno quello che è sembrato a me, anche se io sono rimasto piuttosto perplesso. Più che altro è stato un peccato che nessuna delle storie portanti è stata sviluppata compiutamente, poteva venirne fuori qualcosa di molto interessante visti gli spunti, che fosse o meno documentario.

      Elimina
  3. Risposte
    1. Nel mio piccolo immaginavo un boom ma non così eccessivo! Confrontando i boxoffice delle scorse settimane viene da chiedersi in quanti italiani, che mai vanno al cinema, si sono mossi nel weekend...

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...