1 dicembre 2013

Torino Film Festival 31 - I Vincitori

A differenza di Venezia e Roma, il festival di Torino si è sempre distinto per la qualità dei film fuori e in concorso. Con un'attenzione magari minore, e un glamour meno gridato, è da sempre sinonimo di garanzia.
Prometto di fare di tutto per riuscirci ad andare il prossimo anno, nel frattempo diamo un'occhiata ai vincitori premiati dalla giuria composta da Guillermo Arriaga, Stephen Amidon, Aida Begić, Francesca Marciano e Jorge Perugorría!

Miglior Film: Club Sándwich di Fernando Eimbcke (Messico, 2013)



Premio Speciale della giuria: 2 automnes 3 hivers di Sébastien Betbeder (Francia, 2013)



Premio per la Miglior attrice: Samantha Castillo per Pelo Malo di Mariana Rondón (Venezuela, 2013)

Premio per la Miglior sceneggiatura: Pelo Malo di Mariana Rondón (Venezuela, 2013)



Premio per il Miglior attore: Gabriel Arcand per Le démantèlement di Sébastien Pilote (Canada, 2013)



Premio del pubblico: La mafia uccide solo d’estate di Pierfrancesco Diliberto “Pif” (Italia, 2013)

8 commenti:

  1. Ho visto ieri sera il film di Pif ed è un buon lavoro, sarei curiosissimo di sapere la tua opinione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero arrivi prima o poi dalle mie parti, in questo weekend nemmeno l'ombra, purtroppo.

      Elimina
  2. Confermo: bellissimo film quello di Pif, toccante e coinvolgente. Premio del pubblico assolutamente meritato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Incrocio le dita per la settimana prossima, sempre più forte!

      Elimina
  3. Diciamo che il Torino Film Festival si ERA sempre distinto. Poi è arrivato Virzì...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I miei amici che eran lì sono stati soddisfatti! Visti i trailer poi qualcosa di interessante c'era!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...