12 gennaio 2014

10 Piccoli (ma grandi) Cadaveri

Per festeggiare il quinto anno del suo blog, la simpatica Director's Cult ha ben deciso di mettere in piazza i suoi cadaveri eccellenti, quei film universalmente riconosciuti capolavori o semplici must see, che un cinefilo (o chi si diletta nello scrivere di cinema) dovrebbe per l'appunto aver visto.
Facendo ciò ha invitato la blogosfera a fare coming out, rilevando gli scheletri nella videoteca difficili da confessare.

Nella mia lista dei recuperi che si va sempre più allungando, ho parecchie lacune, e di queste ne ho scelte 10, le più rappresentative (visto che di alcuni registi fondamentali si parla dell'intera filmografia) tra cinema d'autore magari sbirciato a scene solo all'università e film commerciali che viste anche le repliche in TV solo in pochi hanno perso.
Bene, sono tra loro 
Grazie, cara Director's, per l'opportunità di fare pubblica ammenda!

10. Pretty Woman


9. Indiana Jones (sì, tutti)


8. La Febbre del Sabato sera


7. Quei bravi ragazzi (e altri nella filmografia di Scorsese)


6. Cantando sotto la Pioggia


5. La Trilogia del Dollaro


4. Rashomon (e praticamente tutto Kurosawa)


3. L'uomo con la Macchina da Presa


2. Il Decalogo di Kieslowski


1. Ladri di Biciclette


8 commenti:

  1. Risposte
    1. Che hot list! Anche io ho Rashomon tra le mie vittime! In teoria L'uomo con la macchina da presa ce l'ho in VHS da qualche parte, ma non so dove! XD
      Fioretto del 2014: vederne almeno qualcuno! ;-)

      Elimina
    2. Questa pubblica ammenda vale anche come promemoria su cosa vedere assolutamente durante l'anno! Croce sul cuore :)

      Elimina
    3. Il Decalogo puoi anche evitartelo...

      Elimina
  2. Me ne mancano parecchi, ma alcuni li ho visti: Pretty Woman (un'altra stupida commedia americana: o forse una delle prime?), tutti gli Indiana Jones, La Febbre del sabato sera e Cantando sotto la pioggia, che ho visto qualche sera fa per fare - FORSE - l'analisi per l'esame di storia del cinema :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh! Buon esame, a me toccavano sempre i soliti film italiani neorealisti, e pur avendo visto tante scene di quel Ladri di biciclette in prima posizione, non me lo sono mai visto intero per sofferenza!

      Elimina
  3. Di questi mi manca solo da vedere "L'uomo con la Macchina da Presa"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uff... mi fai sentire ancora più in colpa!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...