13 febbraio 2014

Silenzio in Sala - Le Nuove Uscite al Cinema

Anche in questo fine settimana segnato dal romanticismo ad attirare davvero è solo una pellicola, decisamente di punta. Ad attorniarla, però, commedie italiane e non, e storie d'amore.
Se dovete portare il vostro amato in sala, allora, leggete qui qualche consiglio:

Monuments Men
Cast stellare a dir poco (George Clooney, Matt Damon, Bill Murray, John Goodman, Jean Dujardin e Cate Blanchett) e storia vera di preservazione dell'arte e quindi della cultura di un popolo durante la II Guerra Mondiale. George anche come regista promette sempre bene, e quindi si corre in sala!
Trailer



Storia d'Inverno
In occasione di San Valentino non può però mancare il film romantico di turno con cui le coppiette (anche se credo più il lato femminile) andranno a nozze! Peccato che la presenza di due attori per me abbastanza insopportabili (Colin Farrell e Russell Crowe) che oscurano il resto dei coinvolti (Jessica Brown Findlay, Jennifer Connelly e William Hurt), e la storia di reincarnazioni e amore eterno rendono il tutto per nulla appetibile!
Trailer


Sotto una Buona Stella
Per non rimanere troppo senza l'ormai classica commedia italiana che ironizza sulla crisi economica di oggi, ecco arrivare Carlo Verdone seguito da Paola Cortellesi e Tea Falco. Cosa aspettarsi? Mah, equivoci a non finire ma nulla di nuovo.
Vedere il Trailer per credere.





Vijay - Il mio amico indiano
Non sembra troppo originale nemmeno questa commedia belga, che vede il protagonista creduto morto in un incidente e che si rifà una vita travestendosi da indiano. Così riuscirà a conquistare la moglie (Patricia Arquette) con cui le cose non andavano troppo bene, e a trovare il ruolo della vita dopo anni di attore insoddisfatto. Ma se la verità verrà a galla?
Trailer



Tango Libre
Il tango unisce un uomo solo e guardia carceraria, a una donna passionale che proprio nel suo carcere ha il marito e l'amante.
Vincitore del Premio speciale della Giuria Orizzonti a Venezia 69.
Trailer

5 commenti:

  1. Mi piacicono un po' tutti. :)

    RispondiElimina
  2. Io, invece, direi che "Storia d'inverno" è l'unico che guarderei al cinema molto volentieri! Gli altri, per il momento, mi danno l'aria di film da guardare benissimo anche a casa! ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dicono che Storia d'inverno sia un po' una schifezza :P A casa pure quello!

      Elimina
    2. Visti gli attori e la storia a me non intriga, nono, neanche a casa :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...