6 marzo 2014

Silenzio in Sala - Le Nuove Uscite in Sala

Se pensavate che dopo la consegna degli Oscar i nostri cinema sarebbero stati invasi da pellicole degne di qualche statuetta, bè, vi sbagliate.
E di grosso anche!
Quello che ci attende in sala, infatti, è una pioggia di film nostrani che difficilmente avranno una larga distribuzione, più kolossal d'oltreoceano di cui si potrebbe anche fare a meno.
Qualche consiglio non ve lo toglie nessuno, però, e ricordate che siete stati avvertiti!

300 - L'Alba di un Impero
Alla sua uscita, 300 era stato un caso che aveva appassionato pure la sottoscritta grazie ad una storia interessante, attori ad alto livello di bellezza (c'era pure un certo Fassbender) e l'originalità della messa in scena fumettosa firmata Frank Miller/Zack Snyder.
Con questo sequel non richiesto, la palla passa al novellino Noam Murro, peccato che nel frattempo il genere si sia moltiplicato.
Trailer

Un Ragionevole Dubbio
Attori e registi (Dominic Cooper, Samuel L. Jackson e Peter Howitt di Sliding Doors) di cui si era perso traccia, si riuniscono in in film che non promette nulla di così eclatante. La storia è quella di un avvocato che dopo aver investito un uomo, farà di tutto pur di difendere l'uomo accusato dell'omicidio.
Nì.
Trailer


Il Superstite
Dalla Gran Bretagna arriva invece un dramma che potrebbe rivelare qualche sorpresa. Presentato a Cannes nella sezione Un Certain Regard, il film racconta di un incidente in mare in cui solo un ragazzo sopravvive. Osteggiato e incolpata dalla sua comunità, si convincerà che anche il fratello non sia morto.
Trailer




Allacciate le Cinture
Ferzan Ozpetek non aveva convinto troppo con il suo Magnifica Presenza, e scegliendo un cast i cui nomi di spicco sono Kasia Smutniak, Francesco Arca, Francesco Scianna e Carolina Crescentini, qualche dubbio lo ripropone.
La trama narra dell'epopea di un amore lungo 13 anni, sullo sfondo di una Lecce in crescita.
Trailer



La Mossa del Pinguino
Era davvero necessario per Claudio Amendola passare dietro la macchina da presa? A quanto pare sì, e per raccontarci la possibilità di un gruppo di amici di finire alle Olimpiadi grazie al curling. Edoardo Leo, Ricky Memphis, Ennio Fantastichini, Antonello Fassari e Francesca Inaudi nel cast.
Trailer




Pulce non c'è
Più interessante potrebbe invece essere il film di Giuseppe Bonito con Pippo Delbono e Marina Massironi, che racconta la travagliata storia di una famiglia la cui bambina più piccola è autistica. Quando il padre verrà sospettato di averne abusato, Pulce verrà portata in una comunità, mentre per la famiglia inizierà una travagliato incubo giudiziario.
Trailer


12 12 12
L'Italia cerca di dire la sua anche su fantascienza e alieni, e lo fa con una storia di nicchia di fantapolitica e invasioni raccontata da... Max Gazzè. Che, davero davero?
Trailer





Felice chi è diverso
Già il titolo potrebbe scatenare più di una polemica, visto che il documentario firmato Gianni Amelio racconta le battaglie per il riconoscimimento dei loro diritti da parte degli omosessuali attraverso filmati e materiale d'archivio.
Trailer




Registe
Diana Dell'Erba, invece, incentra il suo documentario sulle molte ma poco conosciute registe donna del nostro Paese. Distribuzione sempre con il contagocce.
Trailer




Chocò
Dalla Colombia un altro film che difficilmente troverà il suo spazio nelle nostre sale, che narra della complicata vita di una madre forte e lavorativa che vuole dare un futuro migliore ai suoi figli.
Trailer




Tarzan
Per la seria: "l'animazione non c'è, la prendiamo da dove arriva", ecco l'ennesima trasposizione dell'uomo della giungla... dalla Germania.
No comment.
Trailer

Ghost in the Shell
Infine, solo l'11 e il 12 marzo ci saranno in sala i due film Ghost in the Shell 2.0 e Ghost in the Shell: Innocence, diretti da Mamoru Oshii.
Gli appassionati accorrano!
Trailer

4 commenti:

  1. Penso che andrò a recuperare Ghost in the Shell

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immaginavo! Io da non appassionata lascio campo libero a voi!

      Elimina
  2. O mamma, non sapevo di questo 12-12-12. Dal trailer sembra un film di Maccio Capatonda.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo sarà distribuito sì e no in 4 sale...

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...