4 maggio 2014

Rumors Has It - Le News del Mondo del Cinema


Le notizia della settimana iniziano con un'indiscrezione che fa aumentare la curiosità e l'attesa per un progetto che se fondato sarebbe molto molto cool!
Quale? Bastano due nomi: Baz Luhrmann e Elvis Presley.
Bene, immaginate un biopic sul secondo diretto dal primo, cosa potrebbe venirne fuori? Visto l'ottima forma in cui il regista è tornato grazie a Gatsby, le scintille sarebbero assicurate!

Per un film su chi solo si rumoreggia, un altro che pian piano si sta consolidando e che arriverà nelle sale americane il 25 aprile. Magic in the Moonlight dell'inossidabile Woody Allen mostra finalmente un po' più di sé, facendo scoprire una trama che ruoterà attorno ad una truffa da sventare nel sud della Francia.
Il regista ha recentemente affermato che l'idea del film riposava da anni nel suo cassetto, e che solo l'ambientazione negli anni '20 ha messo in moto la sua mente e di conseguenza il progetto!
Nonostante la sua uscita negli anni pari -solitamente i più deboli- ci sarà comunque di che godere durante la visione, non fosse altro per la presenza di Colin Firth e Emma Stone.

Nuove indiscrezioni anche sull'atteso nuovo film di Paolo Sorrentino dopo L'oscar e dopo la sua Grande Bellezza. Le riprese inizieranno a breve in Svizzera, infatti, e da In the future il titolo è stato cambiato in La Giovinezza. Protagonisti Michael Caine, Rachel Weisz, Paul Dano e Harvey Keitel per rappresentare un'amicizia speciale tra un anziano direttore d'orchestra, sua figlia e un regista che si incontrano in una vacanza in montagna.

Manca molto poco anche all'inizio del Festival di Cannes, che aprirà i battenti il prossimo 14 maggio. Finalmente è stata annunciata la giuria che deciderà il vincitore della Palma d'Oro tra i grandi nomi in concorso, ad aiutare la presidente Jane Campion ci saranno grandi registi come Sofia Coppola, Nicolas Winding Refn, Jia Zhangke e grandi attori come Willem Dafoe, Gael Garcia Bernal, Carole Bouquet, Leila Hatami e Jeon Do-yeon.

E visto che di Cannes si parla, ecco il trailer del nuovo, poetico, film dello studio Ghibli diretto da Isao Takahata:

8 commenti:

  1. Troppo curioso per Luhrmann. Non vedo l'ora di conoscere i suoi progetti. Ma lui mi piace sempre, lo ammetto, caciarone e geniale com'è :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo in due, anche se con Australia il mio cuore ha sussultato, con Gatsby ha ripreso a battere a mille all'ora, e questo progetto promette molto bene!

      Elimina
  2. Il film di Isao Takahata lo attendo volentieri

    RispondiElimina
  3. Grande, adoro Isao Takahata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo aver fatto una scorpacciata di Hayo, prevedo Isao nelle prossime settimane!

      Elimina
  4. Ooooh un nuovo film dello studio Ghibli *__*
    Lo aspetterò con ansia!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...