22 maggio 2014

Silenzio in Sala - Le Nuove Uscite al Cinema

Le uscite tornano ad essere relativamente normali, sfornando il blockbuster di turno più qualche nome d'autore direttamente dalla Croisette.
Molte incertezze quindi, e poco per cui correre, meglio fare ordine con qualche consiglio:

Maps to the Stars
Riuscirà David Cronenberg a fare ammenda a quel che è stato uno dei più insostenibili film visti in sala dalla sottoscritta (v, Cosmopolis)? La scelta di riassoldare Robert Pattinson non sembra promettere bene, fortuna che ci sono Julianne Moore, Mia Wasikowska e John Cusack a completare il cast, per una storia ambientata nello spietato mondo dello spettacolo.
L'accoglienza a Cannes, comunque, non è stata delle migliori.
Già da ieri nei cinema.
Trailer

X-Men - Giorni di un Futuro Passato
Potrebbe quasi essere un reboot questo ennesimo capitolo della saga dei mutanti. E se solo il genere comics mi interessasse un po', potrei anche dargli una chance visto che i protagonisti in questione hanno nomi come Hugh Jackman, James McAvoy, Michael Fassbender, Jennifer Lawrence, Halle Berry, Ellen Page e Peter Dinklage.
Per il momento, però, lascio il posto agli appassionati.
Trailer

Le Meraviglie
Unica italiana in concorso a Cannes, Alice Rohrwacher presenta un film dal sapore bucolico. Protagonista una giovane campagnola che vorrebbe fuggire dalla sua routine, ma con l'arrivo di un ragazzo da reinserire in società e di una troupe televisiva questa viene già scombussolata. Forse in meglio.
Nonostante il T'appartengo di Ambra, decisamente radical chic.
Trailer



Ana Arabia
Un lungo piano sequenza a rappresentare il racconto orale così tipico delle terre arabe. Amos Gitai segue una giornalista in un quartiere dove israeliani e palestinesi convivono, facendo però più un esercizio di stile che qualcosa di indimenticabile.
La Recensione Veneziana




Cam Girl
Già il nome di Mirca Viola alla regia non promette nulla di buono.
Già il cast formato da Antonia Liskova, Alessia Piovan, Ilaria Capponi, Marco Cocci, Maria Grazia Cucinotta e Enrico Silvestrin fa pensare al peggio.
Già la tematica volutamente scandalosa infastidisce.
Per finire, il Trailer toglie ogni dubbio.




Poliziotto in Prova
Classico film di azione che mescola la mal sopportazione di un fratello per il futuro cognato, l'elemento poliziesco e le tante vicissitudini.
Ice Cube come protagonista non è poi il nome giusto per far ben sperare o per richiamare pubblico.
Almeno si spera.
Trailer

7 commenti:

  1. Risposte
    1. PS. Ma a Cannes, per caso, hanno accolto qualche film bene? Io leggo che questi acidoni hanno fischiato tutto e tutti!

      Elimina
    2. Le Meraviglie è andato bene, e anche i Dardenne.. per il resto, per quel che riesco a seguire, pare anche a me che i fischi siano parecchi! Sti snob francesi...

      Elimina
  2. Maps to the stars l'ho visto ieri sera ed è una bomba, vai pure serena in sala.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andarci serena con Cronenberg non è mai semplice, ci proverò! Me lo danno in lingua originale lunedì.

      Elimina
  3. Risposte
    1. Io dopo mesi di astensione potrei finalmente tornare in sala, nemmeno gli uomini x ti ispirano?

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...