29 giugno 2014

Rumors Has It - Le News del Mondo del Cinema


I Coen hanno davvero un bel daffare in questo periodo!
Oltre a tenere sulle spine per il futuro della prossima stagione di Fargo, sono anche al lavoro per il loro nuovo film, Hail Caesar, con protagonista il beniamino George Clooney. Ora il cast si affolla, con Tilda Swinton nei panni di una giornalista d'assalto, Ralph Fiennes in quelli di un direttore di una major e Channing Tatum in quelli di un attore protetto dal buon George, che fa il verso a Gene Kelly.
Nel frattempo, a pendere dalle labbra dei due fratelli registi, è John Turturro, che tanto vorrebbe dedicare un film intero al suo Jesus Quintana, il folle giocatore di bowling de Il Grande Lebowski che prenderebbe così la sua rivincita dopo la piccola ma indimenticabile parte a lui dedicata nel cult.
Si attendono conferme.

Per la gioia di alcuni, si riforma la coppia d'oro delle commedie anni '90: Meg Ryan e Tom Hanks, insieme protagonisti di Insonnia d'amore e C'è post@ per te. I due saranno però relegati in ruoli più di factotum nel film da regista dell'attrice, Ithaca, adattamento del romanzo di William Saroyan La Commedia Umana, prodotto proprio da Hanks. Nella storia di un ragazzo che deve badare alla famiglia in tempo di guerra scoprendo il buono delle persone consegnando telegrammi, i due si sono ritagliati anche piccoli ruoli.
Nel cast anche Melanie Griffith e Jack Quaid.

Mentre il suo documentario Stories We Tell è nelle nostre (poche) sale, Sarah Polley annuncia il suo ritorno dietro la macchina da presa dopo i graditissimi Away from Her e Take This Waltz. La regista adatterà per la Paramount Cercando Alaska, romanzo di quel John Green che tanto furore sta facendo in America con Colpa delle stelle, a breve anche da noi. La storia è quella di un amore tra un 16enne annoiato chiuso in un collegio in Alabama e la bella e autodistruttiva Alaska.

Poche informazioni arrivano anche sul fronte dell'agenda di Wong Kar-wai, che dopo The Grandmaster adatterà il racconto Ferryman di Zhang Jiajia, anche sceneggiatrice.
La storia è anche in questo caso d'amore e vede coinvolti una una ragazza e un artista sposato.

Si iniziano a scaldare i motori in quel di Venezia, annunciando il Presidente di Giuria che andrà a cogliere lo scettro da Bernardo Bertolucci. Il prescelto da Alberto Barbera è a sorpresa né un attore né un regista: Alexander Desplat, compositore di numerose colonne sonore (Reality, Venere in Pelliccia, Grand Budapest Hotel tra le ultime) e candidato per 6 volte all'Oscar.

Concludiamo con notizie che hanno dell'incredibile!
La prima riguarda The Interview, il nuovo film di Seth Rogen con James Franco che ha fatto infuriare il dittatore coreano Kim Jong-un, visto che il film ruota attorno ad un piano della CIA per eliminarlo. Un suo portavoce ha dichiarato un atto ostile la produzione della pellicola e punibile chi questa l'ha realizzata. La Casa Bianca, tace.
La seconda, e ultima, ha per protagonista nientemeno che Paolo Limiti che vuole intentare una causa contro la 20th Century Fox per plagio. Secondo il conduttore, il recente film Tutte contro Lui con protagonista Cameron Diaz sarebbe un'evidente scopiazzatura del suo romanzo datato 1999 Bugiardo e Incosciente, dove tre donne tradite si univano per vendicarsi del loro uomo. Mah.

6 commenti:

  1. Tanta roba Cercando Alaska. Per me, un altro pianeta rispetto a Colpa delle stelle, che comunque vedrò con tanto piacere. Non vedo l'ora di sentirne ancora parlare. Anche perché la regista è bravissima. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La regista, di cui a breve vedrò il documentario, promette bene! Colpa delle stelle, dalla trama, mi pare giusto un po' troppo melodrammatico.

      Elimina
  2. "Cercando Alaska" è uno dei miei libri preferiti, non vedo l'ora *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. John Green mi è davvero completamente sconosciuto, vedremo dal cast e dal futuro del progetto se preferirò carta o schermo :)

      Elimina
  3. Ottime notizie dal mondo del cinema, aspetto le opere di Wong-Kar Wai e dei mitici fratellini Coen, a proposito di Jesus Quintana, ma lo sai che credo sia uno dei personaggi più cool della storia del cinema? E poi, Adoro Turturro, è un grandissimo attore :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più cool e più anticool, visto il suo stile ;) Un film su di lui sarebbe sicuramente irresistibile e divertentissimo!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...