5 giugno 2014

Silenzio in Sala - Le Nuove Uscite al Cinema

I cinema iniziano inevitabilmente a svuotarsi, e così ad essere proposte sono principalmnete pellicole dal basso richiamo che trovano finalmente (ma anche no) il loro posto. Tra queste, però, almeno un paio di titoli che è bene recuperare, per il resto, affidatevi a qualche consiglio:

We Are the Best
Colpevolmente perso all'ultimo festival di Venezia dove ha conquistato pubblico e critica, il film di Lukas Moodysson arriva finalmente in sala pronto a fare lo stesso con chi gli concederà una visione. La storia è quella di tre ragazzine di Stoccolma amanti del punk, che formeranno una band alla faccia del perbenismo famigliare.
Da vedere!
Trailer

Incompresa
Da un lato c'è Charlotte Gaingsbourg con un'altra storia sulla ribellione adolescenziale e sulla fatica di essere accettati da genitori presi dalla loro vita, dall'altra, però, c'è Asia Argento alla regia e Gabriel Garko nel cast.
Prevarrà il primo, o il secondo lato, nella buona riuscita del film?
Nell'indecisione, una possibilità gliela si dà.
Trailer


Tutta Colpa del Vulcano
Le commedie francesi hanno sempre una marcia in più, e in questo caso ironizzano e giocano con i giorni di stop aereo causati dal vulcano islandese Eyjfjallajökull. A rimanere bloccati all'aeroporto, una coppia divorziata e litigiosa che doveva partire per le nozze della loro figlia.
Innocuo quanto basta, unico neo: il poco digeribile Dany Boon.
Trailer



Un Amore senza Fine
Alex Pettyfer torna a mostrare gli addominali dopo Magic Mike ma a favore di una storia romantica buona forse per il pubblico femminile nella sera di San Valentino.
La classica storia dell'amore contrastato tra figlia benestante e ragazzo meccanico, non invoglia certo la visione.
Trailer



3 Days to Kill
Dal tonno all'action, Kevin Costner torna al cinema con un film che tanto sa di anni '80: pochi mesi di vita davanti, un passato e una famiglia con cui riconciliarsi, ma un'ultima missione da compiere che potrebbe anche salvargli la vita.
A fare da contorno a questo "già visto", le belle Amber Heard e Hailee Steinfeld.
Trailer




Quando si muore... si muore
Classico film che verrà distribuito in 2-3 sale, e che mescola in modo abbastanza comico temi come l'affidamento, ultime vacanze, amicizia e amori sullo sfondo di una Grecia marittima.
Trailer
Assolo
Relativamente più interessante (ma sicuramente distribuito allo stesso modo), il film di Massimo Piccolo, che vede protagonista un jazzista napoletano che prima di un grande concerto, ripercorre le donne della sua vita in ricordi legati alla musica.
Realizzazione piuttosto casereccia.
Trailer






Controra - House of Shadows
Italiano ma con un pizzico di Irlanda, quest'ennesima variazione su case infestate e fantasmi, con un segreto gelosamente custodito all'interno di una famiglia.
Nemmeno per appassionati.
Trailer



365 Paolo Fresu, il tempo di un viaggio
Docu-fiction che mette sotto i riflettori il compositore, trombettista e flicornista Paolo Fresu, seguendolo per un intero anno nei suoi concerti e nei suoi viaggi.
Trailer






Walesa - L'uomo della Speranza
Infine, in arrivo domani, l'ultimo film di Andrzej Wajda che racconta la vita e la formazione politica del premio Nobel Lech Walesa, fondatore di Solidarnosc. Un ritratto accurato per conoscere e non dimenticare.
Trailer

4 commenti:

  1. Due già li ho visti. Endless Love non malvagio, ma esattamente come lo immagini: recitato anche bene, con una bella fotografia nitida, ma resta comunque una di quelle storie d'amore alla Canale Cinque. Però ho letto la sinossi completa di quello di Zeffirelli e, dio, faceva pena. Questo tende al melò, ma non COSì TANTO. Ancora, ho visto Tutta colpa del Vulcano: a me le commedie francesi piacciono troppo. Questa è meno delicata e originale delle solite, ma mi ha fatto fare non poche risate. A me il protagonista non dispiace e, insieme alla collega, fanno un bel duo. Una specie di "La guerra dei Roses" on the road, con un tocco di "Come ti spaccio la famiglia", magari. Piacevole :) M'intriga quello della Argento, Garko-cane a parte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Garko-cane è un gran rischio, ma dalla storia e dal trailer l'Argento è riuscita ad intrigarmi, e visto che è arrivato dalle mie parti potrei concedergli una possibilità. Salto invece le commedie, avendo parecchio tra serie e film da recuperare, queste mi sembrano proprio trascurabili...

      Elimina
  2. We Are the Best e Walesa sono i film che mi interessano di più al momento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. We are the best è una visione che mi concederò assolutamente!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...