20 novembre 2014

Silenzio in Sala - Le Nuove Uscite al Cinema

Quando i film di punta di una stagione compaiono, tutto il resto passa in secondo piano, dando così anche alla possibilità ai distributori di proporre pellicole che difficilmente verrebbero messe in circolazione.
Nel weekend dedicato all'eroina Katniss Everdeen, c'è spazio però anche per la solita commedia italiana, e per qualche chicca che sarebbe il caso di non perdere.
Per capire quale, scorrete i consigli:

Hunger Games: Il Canto della Rivolta - Parte I
Eccoci finalmente arrivati all'ultimo capitolo della saga di Hunger Games, che come da tradizione per la gioia dei produttori viene spezzato in due parti. Rimasti in sospeso con La Ragazza di Fuoco, con gli occhi di Katniss pronti ad aprirsi in un mondo sicuramente sull'orlo di una crisi d'identità e di un risveglio collettivo, siamo pronti a correre in sala a continuare l'avventura.
Al confermato cast di sempre, si aggiungono Julianne Moore e Nathalie Dormer, tra le altre.
Trailer
My Old Lady
Amanti delle commedie con/sui vecchietti, accorrete, c'è un altro film che fa per voi noi.
Protagonista è la splendida Maggie Smith, che occupa l'appartamento di Kevin Kline, da lui ereditato dopo la morte del padre. Con lei, anche la viziata figlia Kristin Scott Thomas, a dar vita a una lunga e spossante battaglia verbale e legale, che farà luce però sul passato di tutti.
Ciliegina sulla torta, l'ambientazione parigina.
Trailer

I Toni dell'Amore
Amanti delle commedie con/sui vecchietti, accorrete, c'è un altro film che fa per voi noi.
Protagonisti questa volta un pittore e un insegnante di pianoforte, che vivono serenamente assieme da quasi 40 anni, accettati da famiglia, lavoro e amici. Tutto cambia quando decidono di sposarsi: perderanno lavoro e appartamento, dando il via a una girandola di ospitate.
John Lithgow, Alfred Molina e Marisa Tomei protagonisti, lacrime e bellezza assicurate.
Trailer
Scusate se Esisto!
Il titolo offre da solo lo spunto per commentare l'ennesima commedia nostrana settimanale, con un cast di soliti noti (Paola Cortellesi, Raoul Bova) e la solita storia su lei (che si arrabbata in tempi di crisi) innamorata di lui che però è gay.
Basta, vi prego.
Trailer




These Final Hours
Alla previsione Maya siamo scampati, ma quella messa in scena in questo film australiano è comunque la fine annunciata del mondo. A Perth, l'asteroide che sta distruggendo la Terra a poco a poco, arriverà fra 12 ore, durante le quali James si redime dal passato e porta speranza nel suo piccolo.
La trama, così come la realizzazione, convincono fin là.
Trailer



Diplomacy - Una Notte per Salvare Parigi
Francesi e tedeschi si sono uniti nella produzione di questa pellicola che proprio sul loro scontro alla fine della II Guerra Mondiale si concentra. A poche ore dalla liberazione di Parigi, infatti, ordigni che avrebbero distrutto opere e persone erano pronte ad esplodere, a fermarle, un diplomatico svedese, che cercò, riuscendoci, a dissuadere chi quell'ordine lo doveva dare.
Già dalla locandina, si prevede un'attenzione più al contenuto che all'estetica.
Trailer

Adieau au Langage
Vincitore del premio della giuria a Cannes, l'ultimo film dell'83enne Jean-Luc Godard ha una trama e un soggetto difficilmente riassumibili.
Il suo nome, annesso al Trailer, bastano però per drizzare le antenne al radical-chic che è in noi.








Chi è Dayani Cristal?
Gael Garcia Bernal dirige e interpreta un documentario che cerca di far luce e dare dignità alla vita di chi aveva un sogno: quello di una vita migliore. Partendo dal corpo senza vita di un messicano trovato al confine con gli Stati Uniti senza documenti e senza possibilità di riconoscimento se non un tatuaggio sul petto con scritto "Dayani Cristal", iniziamo un'indagine piena di speranza.
Trailer




Finding Happiness
Documentario ben più divulgativo quello di Ted Nicolau, che racconta l'entrata in contatto della giornalista Juliet Palmer con la comunità fondata da Swami Kriyananda che vive nel nord della California seguendo regole di vita ben diverse da quelle a cui siamo abituati.
Ovviamente, la giornalista cambierà, forse in meglio.
Trailer





Sarà un paese
Documentario alla scoperta dei tanti difetti ma anche dei pregi dell'Italia, ad opera di un giovane (Nicola Campiotti) alla sua prima esperienza da regista.
e si vede.
Trailer






Vicky il Vichingo
Concludiamo con il film per tutta la famiglia che sarà in sala però solo sabato 22.
Dalla Germania, la rivisitazione live action del grande classico animato su quel combinaguai del vichingo dai capelli rossi.
Trailer

3 commenti:

  1. Ah, ma davvero esce Hunger Games? Guarda, casualmente in fanboy che è in me ha portato pure il ciondolo con la ghiandaia per andare a vederlo al cinema: le coincidenze. Sì, sono un fan sfegatato della serie - e parlo dei film, dei libri non tanto, anche se l'ultimo è il mio preferito. :-D
    I film sui vecchietti sai che non me li perderò per nulla al mondo, e un'occhiata a quello della Cortellesi voglio darla. Lei mi piace tanto tanto e del film mi parlano bene, per il momento.

    RispondiElimina
  2. Ecco, io avrei voluto vedere il film con Lithgow e, ovviamente, da me non è uscito. Hunger Games lo lascio alle fangirl che a me non sono piaciuti né il primo film né i libri...

    RispondiElimina
  3. Sono davvero interessato per Adieau au Langage

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...