22 gennaio 2015

Silenzio in Sala - Le Nuove Uscite al Cinema

La distribuzione italiana continua a mettere in programmazione con il contagocce i probabili vincitori di qualche Oscar.
Solo uno, quindi, sembra essere il titolo di spicco in sala questa settimana, mentre a fargli da contorno sono le commedie made in Italy e film piccoli ma capaci di stupire, dai Paesi lontani.
Diamo uno sguardo, e qualche consiglio:

Still Alice
Julianne Moore si è già portata a casa il Golden Globe per la sua interpretazione di una elegante e studiosa 50enne a cui viene diagnosticato l'Alzeheimer, e con ogni probabilità, anche l'Oscar sarà suo.
Senza anticiparvi troppo, sappiate che è meritato, e che il film, struggente ma onesto, va visto.
Trailer




Il Nome del Figlio
Nemmeno due anni fa, dalla Francia arrivò la commedia Cena tra amici. Ora Francesca Archibugi ne ha preso spunto e chiude il suo cast nutrito (Alessandro Gassman, Micaela Ramazzotti, Valeria Golino, Luigi Lo Cascio, Rocco Papaleo), in una casa, in una cena, dove il nome da dare al futuro nascituro è solo uno dei problemi da affrontare.
Meglio l'originale? Mah.
Trailer



Sei Mai Stata sulla Luna?
L'instancabile Paolo Genovese e l'instancabile Raoul Bova per un film che come idea iniziale (lei rampante donna di successo torna al paesino per vendere la proprietà di famiglia), sa tanto da film da pomeriggio estivo su Canale5.
Trailer





Mateo
Coproduzione francese e colombiana, passato per il Giffoni Festival, Mateo è il protagonista di questa fascinazione del male, raccontata vista attraverso i suoi occhi che subiscono l'influenza di uno zio mafioso.
Cambiare strada, attraverso il teatro, non sarà così semplice.
Trailer



Difret
Arriva dall'Etiopia e supportata dalla presentazione di Angelina Jolie, la storia tragica ma piena di coraggio di Hirut, 14 anni, che dopo essere stata violentata uccide il suo assalitore. La legge dello stato e la sua comunità sono però contro di lei. Solo un gruppo di avvocate la aiuta a difendersi e a mantenere la sua dignità.
Trailer




John Wick
Il povero Keanu Reeves messo da parte Matrix non è più riuscito a trovare un ruolo giusto nel mondo del cinema, e di certo sappiamo che non sarà questo John, ex killer professionista, fresco vedovo, che parte per una vendetta personale dopo che gli uccidono il cane e gli rubano la macchina.
Sarà per la prossima Keanu.
Trailer




Perfidia
Distribuzione con il contagocce (ritardata di qualche mese, anche) per un film il cui protagonista (un 35enne orfano di madre, senza lavoro, senza donna e senza aspirazioni di alcun genere), mette depressione già dal Trailer.






Piccoli Così
Piccolo documentario su piccoli bambini: quelli nati prematuri, e per questo tenuti sospesi come i loro genitori in un mondo fatto di incubatrici, infermieri solerti e ospedali, soprattutto.
Uno sguardo su un mondo diverso, fatto di vittorie e di sconfitte.
Trailer





Minuscule - La Valle delle formiche perdute
Altri piccoli protagonisti, questa volta insetti, raccontati in modo bizzarro e semplice in questo film d'animazione proveniente dalla Francia.
Suoni naturali, buffe situazioni che conquisteranno, si spera, anche i non più bambini.
Trailer

4 commenti:

  1. Non vedo l'ora di godermi l'interpretazione della Moore. Pur non avendo ancora visto il film, spero vinca lei. Avrebbe meritato la vittoria anche quei quattro, cinque Oscar fa. Spero di recuperarlo a breve, anche se voglio prima finire il libro, che ho iniziato giusto ieri.
    Mi parlano bene del nuovo di Reeves. Un'occhiata gliela darò :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Reeves te lo lascio, non ce la posso fare con una trama così...
      La Moore è l'unica che si salva in questa settimana, e vale triplo rispetto agli altri.

      Elimina
  2. Non c'è davvero niente... almeno per me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uscite con il contagocce ultimamente, purtroppo, e s^ che in preparazione agli Oscar ce ne sono di pellicole meritevoli..

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...