29 gennaio 2015

Silenzio in Sala - Le Nuove Uscite al Cinema

II film biografici continuano a farla da padrone al cinema, e così anche questa settimana ce ne beccheremo due, uno sicuramente consigliato, l'altro un po' meno.
Ci pensa la Francia, per fortuna, ad alleggerire i toni, e anche l'Italia, che tra film piccoli progetti che difficilmente si vedranno in sala, propone un approdo tutto nuovo e carico di risate intelligenti.
Andiamo con i consigli:

Unbroken
Angelina Jolie fa sul serio, e dietro la macchina da presa ci racconta di un eroe moderno: Louie Zamperini, che da campione olimpico passo ad essere soldato al servizio dell'esercito americano dove affrontò più di 40 giorni di mare aperto, anni di prigionia giapponese, torture fisiche e psicologiche di ogni tipo.
Dite che il rischio americanata è alto?
Ve ne parlerò domani, abbiate pazienza.
Trailer


Turner
Mike Leigh torna al cinema per raccontarci vita e opere di Turner. Il pittore paesaggista e il suo difficile rapporto con le donne e con gli altri, vengono rappresentate da un credibile Timothy Spall, per quello che è l'ennesimo biopic in sala, ma che vale sicuramente la pena di vedere per la sua fattura.
Trailer




Gemma Bovery
Fantasia e realtà, finzione e quotidianità si mescolano in questa commedia dei sentimenti in arrivo dalla Francia.
Fabrice Luchini è un annoiato panettiere, respira cultura e Flaubert ogni giorno, e quando una coppia di inglesi si trasferisce nel suo paesino, diventerà loro frequentatore abituale, innamorandosi lentamente della donna.
Il suo nome?
Gemma Bovery.
Trailer


Italiano Medio
Dai finti trailer, alla serie TV, finalmente al cinema.
Maccio Capatonda approda sul grande schermo con la sua ironia e il suo senso dell'umorismo unico e raro.
Riuscirà a conquistare il pubblico?
Di certo l'idea (alla Limitless, alla Lucy) di una droga che dovrebbe ampliare le facoltà intellettive è geniale.
Visto però che dal 20% Giulio Verme si ritroverà disponibile il 2% del suo cervello, le risate sono assicurate.
Trailer


Biagio
Un Into the Wild all'italiana, o meglio alla siciliana, che troverà gran poca distribuzione a sostenerlo.
Facile capire perchè.
Trailer






Educazione Affettiva
Cosa succede nella mente e nel cuore dei bambini nel passaggio dalla quinta elementare alla prima media?
Questo documentario lo indaga, facendo di Giulia e del mondo fantastico in cui si rifugia, i protagonisti.
Trailer





Una Meravigliosa Stagione Fallimentare
Docu-fiction sulla stagione del Bari Calcio anno 2013/2014, l'ultimo in serie A.
Se non siete tifosi, dubito possa interessare.
Trailer

5 commenti:

  1. La cosa che più mi ispira è la commedia francese.
    Quello della Jolie lo guarderò, ma il fatto che non ami il genere e che sia lunghissimo mi snerva.
    Turner ha una fotografia meravigliosa, da quel che ho visto, ma mi frenano gli stessi problemi legati al film della Jolie - che, tra l'altro, a me non sta antipatica. Potrò esprimermi su simpatia e antipatia, quando ci mangerò insieme. Ah, lei non mangia, dite? :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto Gemma Bovery. Una delizia, al solito. I francesi non sbagliano, la Arterton è troppo troppo bella e, per voi fanciulle, c'è il biondo riccioluto di Les Amours Imaginaires. Il finale, poi, secondo me è un gioiellino. Divertentissimi, colti... 'sti francesi ci sanno fare.

      Elimina
    2. Gemma passato il ciclone Oscar me lo vedrò sicuramente, ha tutte le carte in regola per farsi adorare (compresa la tua promozione).
      Turner è programmato per mercoledì, prima che la sala lo lasci andare, mentre la Jolie... nemmeno a me sta antipatica, cena o non cena, ma ha quell'aura di "adesso sono una santa" che non so..
      In ogni caso con Unbroken non mi ha convinto del tutto.

      Elimina
  2. Faccio l'italianomedio questa settimana...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E fai bene! Io Maccio però mi sa che lo salto, troppi impegni con gli Oscar da rispettare, lo recupererò più avanti se s'ha da fare :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...