22 marzo 2015

Rumour Has It - Le News dal Mondo del Cinema


Alcuni remake non li vorresti mai nemmeno ipotizzare, visto quanto il film originale è ormai assurto a stato di cult.
Invece Hollywood non si ferma davanti a niente, e conferma la lavorazione di un nuovo Il Corvo i cui protagonisti saranno Jack Huston e Jessica Brown Findlay (vista in Downton Abbey e in Posh), con tanto di sequel se il progetto avrà successo.
Non resta che aspettare, le riprese inizieranno in Belgio.

Sarah Polley è una regista che da queste parti si è sempre visto volentieri.
A partire dal malinconico Away from her, passando per il romantico Take this Waltz fino al documentario biografico Stories we tell, le storie da lei raccontate hanno sempre avuto una delicatezza e un tocco femminile notevole.
Stupisce quindi, e incuriosisce, venire a sapere che il suo prossimo progetto sarà un nuovo adattamento del romanzo Piccole Donne.
Rimaniamo quindi in attesa di nuove notizie, soprattutto riguardanti il cast.

In un film che vede Roland Emmerich alla regia, Liam Hemsworth, Jessie Usher e probabilmente anche Bill Pullman come protagonisti tutto ti aspetteresti tranne che trovarci anche il nome di Charlotte Gainsbourg, solitamente molto attenta e molto chic nelle sue scelte professionali.
E non pensate che i miei siano pregiudizi, perchè l'impegno che l'attrice francese ha appena appuntato in agenda, riguarda il sequel di Independence Day.
Esatto. Quindi, tutto bene Charlotte?

Folli progetti coinvolgono anche Keanu Reeves e Jim Carrey, probabilmente entrambi alla ricerca di un rilancio della carriera.
La storia oltre i limiti del normale, ambientata in futuro distopico dai colori saturi, è quella dell'amore tra un cannibale e una sua vittima.
Gli attori non sono però i protagonisti, ma assieme a Diego Luna vanno ad affiancare Suki Waterhouse e Jason Momoa sotto la direzione di Ana Lily Amirpour.

Piccoli attori crescono.
Il giovane Miles Teller che si è fatto le ossa con il severo J.K. Simmons in Whiplash è ormai pronto a spiccare il volo, e un film con Jonah Hill non può che fargli bene.
In Arms & the Dudes i due mostreranno i retroscena economici della guerra, per la precisione di quella in Iraq che ha permesso a molte piccole società di arricchirsi investendo nel settore militare.
Alla regia Todd Phillips conosciuto per la saga di Una notte da leoni, che promette quindi una sferzata di ironia al tutto.

Concludiamo con i progetti Disney, sempre in fermento e sempre capace di attirare l'attenzione.
All'uscita mancano poco meno di due anni (sarà il 3 marzo 2017), ma il casta de La Bella e la Bestia non si smette di fare notizia, infatti.
Gli ultimi aggiunti sono infatti Emma Thompson (Mrs. Pott) e Kevin Klein (il padre di Belle).

2 commenti:

  1. Non Vedo l'ora di vedere la nuova trasposizione hollywoodiana in carne ed ossa di Cenerentola, in attesa di Belle, Emma Wateon!
    Mi piace quest'onda di cartoni animati storici, che si trasformano in film decisamente belli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piace un po' meno, ma giudicherò a breve Cenerentola, magari cambiando idea.. c'è poco da fare, quando mi toccano i classici della mia infanzia sto sempre sulla difensiva :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...