8 marzo 2015

Rumour Has It - Le News dal Mondo del Cinema


Questa rubrica potrebbe avere vita propria solo con la presenza di James Franco.
L'instancabile attore, regista, pittore e scrittore non si ferma un attimo, e aggiunge alla sua già folta agenda un ruolo non così originale al dispetto del solito. Si vocifera infatti che l'attore sarà il protagonista di Why Him? dove interpreterà un padre geloso che si metterà in competizione con il ricco fidanzato della figlia.
Tralasciando la questione dell'aspetto fisico, la speranza è che ne esca una di quelle commedie irriverenti a cui Franco c'ha abituato.

La grande assente di questa edizione degli Oscar è stata Jennifer Lawrence che con le sue cadute e le sue vittorie aveva arricchito gli ultimi anni delle premiazioni.
Ma l'attrice potrebbe tornarci presto visto che sarà protagonista del nuovo film di Steven Spielberg tratto da It’s What I Do: A Photographer’s Life of Love and War, scritto dalla fotografa di guerra Lynsey Addario premio Pulitzer che con i suoi scatti, ispirandosi al lavoro di Salgado, ha raccontato le atrocità di guerra in Afganistan, Haiti, Iraq, Darfur.
Un ruolo decisamente impegnato per cui l'aspettiamo al suo meglio.

Jamie Dornan non ci sta a rimanere legato a Mister Grey, e scende pure lui in guerra.
L'attore irlandese che già in The Fall ha dato prova di essere molto più che un gran bel ragazzo, ha ben due progetti avviati: il primo con Netflix in Jadotville dove sarà il comandante delle Nazioni Unite Patrick Quinlan, che nel 1961 rimase coinvolto nell'assedio di quella che è ora la Republica Democratica del Congo, il secondo -Anthropoid-, molto più sostanzioso, in coppia con il connazionale Cillian Murphy nel ruolo di due soldati cechi che diedero la caccia allo spietato "Boia di Praga", Reinhard Heydrich.

Chi sembra avercela fatta a far dimenticare la sua prova all'interno della saga di Twilight è Kristen Stewart.
Con il piccolo ruolo in Still Alice prima, e con la grande prova in Sils Maria che le è valsa un César in Francia, l'attrice mette a segno un nuovo colpo: un ruolo di primo piano nel nuovo film -ancora senza titolo- di Kelly Reichardt, che vede anche Michelle Williams tra i protagonisti.
La trama ruota attorno a vari personaggi di una cittadina del Montana, tra matrimoni in crisi (quello tra la Williams e il marito fedifrago Jared Harris, che la tradisce con Laura Dern), nuove esperienze di lavoro (la Stewart, avvocato che accetta di fare l'insegnante).
Restiamo in attesa di aggiornamenti.

Non contento di aver ereditato il pesante fardello di dirigere il sequel di Blade Runner, Denis Villeneuve approccia la fantascienza già con Story of Your Life, che vede protagonista la coppia Jeremy Renner-Amy Adams. Tratto da un racconto di Ted Chiang, il film è un thriller che vede una linguista impegnata a tradurre messaggi alieni, entrando in contatto con loro e con il suo passato.
Se il tutto sa di un po' già sentito, nelle mani del regista canadese si ha comunque fiducia.

Mel Gibson torna alla regia a 9 anni da Apocalycto.
Lo fa tornando in Australia, dove ambienterà Hacksaw Ridge, storia dell'obiettore di coscienza e avventista del settimo giorno Desmond T. Doss, medico che salvò decine di vite durante la battaglia di Okinawa. Ad interpretarlo, Andrew Garfield, anche in lui in fase di costruzione di una carriera solida dopo la saga di Spiderman.

La Disney si sbottona, finalmente.
Nella sua fase reboot in live action ha finalmente assegnato i ruoli di primo piano nel prossimo Bella e la Bestia che vedeva già Emma Watson nei panni di Belle.
Ora anche i nomi dei suoi contendenti sono stati annunciati, e si tratta rispettivamente di Luke Evans come Gaston e Dan Stevens (recentemente passato da queste parti in The Guest) come Bestia.
In attesa di vederli all'opera, salgono le attese anche per il nuovo -il quarto- capitolo di Toy Story. Da quanto spiegato in un'intervista, il presidente Pixar Jim Morris ha fatto sapere che non sarà strettamente legato a quanto precedentemente raccontato, né all'interazione tra i giocattoli e i bambini, questo nuovo racconto si incentrerà perlopiù su una love story.
Ora non resta che aspettare nuove notizie, o attendere pazientemente il 16 giugno 2017, data -per ora- di uscita.

4 commenti:

  1. Contento per Garfield che torna a lavoro dopo che gli hanno tolto Spiderman.
    Ma ad Emma Watson non volevano fargli fare Ariel della Sirenetta? Va bhe a noi va bene lo stesso :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emma doveva la Bella anche in un altro progetto, tu pensa, ma annullato quello, è stata accolta dalla Disney. Direi che le è andata ancora meglio :)

      Elimina
  2. Sono felicissima per Dan Stevens e spero di riuscire a dare a Kristen Stewart presto un'altra chance... ma soprattutto non vedo l'ora di rivedere James Franco!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Kristen ha sorpresa si sta creando una nuova carriera, e si sta scegliendo dei gran bei ruoli, pure Dan Stevens, che con The Guest è entrato nel mio cuoricino :)
      Franco, per nostra fortuna, ha così tanti film in uscita/in preparazione/in programma che ce lo vedremo spesso e volentieri!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...