9 agosto 2015

Rumour Has It - Le Notizie dal Mondo del Cinema


Irrational Man deve ancora uscire, ma ovviamente Woody Allen pensa già ad altro.
La sua nuova commedia girata a New York prende sempre più peso e al cast confermato che vede Parker Posey, Blake Lively, Kristen Stewart, Jesse Eisenberg e Bruce Willis aggiungono i caratteristi Corey Stoll, Jeannie Berlin e Ken Stott.
Saranno nel film anche Anna Camp, Stephen Kunken, Sari Lennick e Paul Schneider, facendo pensare a una pellicola decisamente corale, se non a episodi, viste le numerose presenze.
Non resta che aspettare che il regista si sbottoni un po', anche sulla sceltaa o meno di passare al digitale.

18 anni e non sentirli, o meglio, 18 anni e lavorare più di un trentenne.
Asa Butterfield lanciato da Hugo Cabret ha una carriera sempre più lanciata, e nell'anno che lo vedrà in sala in Miss Peregrine's Home For Peculiar Children diretto da Tim Burton e in Ten Thousand Saints, film con Ethan Hawke presentato al Sundance, aggiunge alla sua agenda un altro titolo interessante.
Lo vedremo infatti affiancare Britt Robertson in una storia romantica ma anche fantascientifica, ambientata in un futuro in cui Marte è popolato da colonie terrestri e di un amore che nasce online a distanza di anni luce.
Nel cast anche Gary Oldman e Carla Gugino, diretti da Peter Chelsom.

Attesissimo, girato nella nostra Cinecittà, il seguitissimo sequel di Zoolander arriverà nelle sale solo il 12 febbraio, non resta quindi che ingannare l'attesa con questo primo teaser:



Siamo da sempre abituati a vedere attori poco noti, che la fama la raggiungono proprio grazie alle loro gesta eroiche o meno, ma per la prossima stagione, Il Trono di Spade punta in alto e ha ingaggiato due attori di spessore: Max von Sydow e Ian McShane (noto per la serie sempre di HBO Deadwood). Il primo avrà il sostanziale ruolo del Corvo con tre occhi che Bran Stark ha incontrato alla fine della quarta stagione, mentre sul secondo vige il riserbo più stretto.
Non resta che pazientare.

Antonio Banderas in TV, e non al fianco della gallina Rosita, bensì in una serie prodotta da Starz che lo vede girare per le strade della Cuba tanto amata.
Eduardo Machado è al lavoro per adattare Havana Quartet, serie di romanzi scritti da Leonardo Padura Fuentes che sono dei crime drama il cui protagonista è un detective romantico ma anche dedito all'alcool, con il grande sogno di essere uno scrittore.
Ambientata negli anni '90, la serie avrà il compito di fotografare quella Cuba rimasta nell'ombra e che ora rischia di scomparire dopo la fine dell'embargo.

La sorte di Hannibal è sempre più a rischio, e ora che anche i canali di streaming si sono tirati indietro, Hugh Dancy non ci ha pensato due volte ad approdare in un'altra serie, sicuramente attesa visto il protagonista principale.
L'attore è andato infatti a raggiungere Aaron Paul in The Way, di cui Hulu ha ordinato 10 episodi, il suo ruolo sarà quello del leader del movimento religioso del titolo, che sviluppa un rapporto strano con Aaron e la moglie, interpretata da Michelle Monaghan.
Per vedere i tre in azione, si dovrà pazientare fino al 2016.

2 commenti:

  1. 2lander o Zolander II come lo vuole chiamare Derek è imperdibile ;-) Cheers!

    RispondiElimina
  2. Non impazzisco per Zolander, ma questo trailer mi ha steso

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...