19 novembre 2015

Silenzio in Sala - Le Nuove Uscite al Cinema

C'è poco di cui discutere, non ci sono film impegnati francesi, film impegnati italiani, commedie italiane, che tengano: questo è il weekend di Katniss Everdeen.
Le altre pellicole in uscita, però, meritano quasi tutte uno sguardo, a partire da quello Sherlock invecchiato per finire con la lontana Islanda... meglio allora segnare tutto per bene in agenda:

Hunger Games – Il Canto della Rivolta, Parte 2
È finalmente giunto il momento di dire addio a Katniss, con l’ultima parte dell’ultimo capitolo di una saga che quasi a sorpresa ha entusiasmato una restia a questi young adult come me.
L’attesa è altissima, il posto in sala è già prenotato!
Trailer
Mr. Holmes
Grazie alla serie con Benedict Cumberbatch, l’investigatore inglese è entrato dritto dritto nel mio cuore, e questa versione di lui in terza età, interpretata da un mito vivente come Ian McKellen non può che esaltarmi!
Amanti dello stile british, accorrete con me!
Trailer
Miss Julie
Liv Ullman porta su grande schermo la tragedia scritta da August Strindberg che racconta della passione tra una giovane nobile e il cameriere di famiglia.
Prima di gridare alla noia, sappiate che i due protagonisti sono niente meno che Jessica Chastain e Colin Farrell, quindi, anche dopo un anno dalla sua realizzazione, una chance gliela si concede.
Trailer



A Testa Alta
I drammi francesi hanno sempre qualcosa in più, quindi anche questo film che racconta le piccole tragedie di un ragazzo sbandato e del giudice minorile e dell’assistente sociale che cercano di aiutarlo possono rivelarsi una buona visione, anche se impegnata. Catherine Deneuve è il punto in più per farcelo segnare.
Trailer


Storie di Cavalli e di Uomini
Dopo le pecore, dall’Islanda arrivano anche i cavalli, in questo racconto a più storie ognuna delle quali racconta proprio di uomini e dei loro inseparabili cavalli.
Lo stile disincantato, spinge a dargli una visione.
Trailer




Loro chi?
Edoardo Leo grazie a Smetto quando voglio mi era stato da subito simpatico. Poi ha iniziato a sbucare ovunque, in ogni commedia più o meno attraente uscita negli ultimi tempi, e adesso lo si ritrova ancora una volta, in compagnia di Marco Giallini, in una commedia che… parla di crisi.
Ovvio. E di truffe e truffatori.
Io passo.
Trailer


Dobbiamo Parlare
Chiusi in un appartamento con l’intellettuale Sergio Rubini e il chirurgo Fabrizio Bentivoglio? E con le loro rispettive compagne Isabella Ragonese e Maria Pia Calzone? A parlare di corna?
Nonostante i film chiusi in poche mura, di solito mi incuriosiscano, qui preferisco sorvolare.
Trailer




Né Giulietta Né Romeo
Veronica Pivetti esordisce alla regia, e lo fa per trattare un tema delicato come l'accettazione dell'omosessualità: da parte di un adolescente impaurito e dalla sua famiglia che si credeva aperta e moderna.
Il risultato, per quanto onesto, sembra dubbioso.
Trailer


In Fondo al Bosco
Se di commedie ce ne sono sempre troppe, di drammi italiani, anche quando ce n’è solo uno, è abbastanza.
Qui Filippo Nigro interpreta un padre che perde nel nulla il figlio, finendo poi accusato più dai media che da vere e proprie prove, della sua uccisione.
Meglio vedere The Missing, no?
Trailer



Bella e Perduta
Radical chic all’ascolto, questo è il film per voi, non per me.
Pietro Marcello e il suo racconto tra storia e finzione, faticherà però a trovare spazio nelle sale.
Trailer



Iqbal – Bambini senza Paura
La storia è vera, il tema è importante, la realizzazione è in formato animazione per permettere a tutti di conoscere la storia di Iqbal, e di tutti gli schiavi bambini costretti al lavoro logorante di tessitori strappati dalle loro famiglie.
Per conoscere.
Trailer

4 commenti:

  1. L'ultimo di Hunger Games è senza dubbio imperdibile ma anche gli altri titoli, come Mr. Holmes e Miss Julie, mi incuriosiscono! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Incuriosiscono anche me e di sicuro me li vedrò! Ma prima, Katniss ha la precedenza :)

      Elimina
  2. Avevo iniziato a vedere Miss Julie, ma era di una noia insostenibile. Nonostante ci fosse la Chastain.
    Sono in fremente attesa per HG, mentre Mr. Holmes lo vedrò senz'altro nel weekend. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sia Hunger Games che Sherlock me li vedrò in lingua originale, la doppiatrice di JL mi irrita non poco, mentre Ian é un gusto da sentire! Su Miss Julie mi smonti l'entusiasmo, lo metto in coda, senza fretta, che ne ho perse di cose le scorse settimane...

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...