21 febbraio 2016

Rumour Has It - Le News dal Mondo del Cinema


Apriamo questa domenica di news con l'atteso ritorno di Lars Von Trier alla regia.
Il regista ha pubblicato sulla sua pagina FB un video in cui ha annunciato il suo nuovo progetto che prenderà vita quest'anno: The House That Jack Built.
Con le parole "Questo non è rock'n'roll, questo è genocidio" tratte dalla canzone di David Bowie Future Legend, quella che doveva essere una serie TV in otto parti, diventa così a tutti gli effetti un lungometraggio che racconterà la storia di un serial killer.
Poco altro si sa, per il momento, non resta che rimanere in attesa di ulteriori sviluppi.

Saoirse Ronan è cresciuta bene, e se il suo Brooklyn è tra gli outsiders nella decina dei migliori film in concorso per l'Oscar, la sua candidatura come miglior attrice è quanto mai giusta.
Non stupisce quindi sapere che il suo prossimo progetto sia altrettanto elegante e intenso, visto che sarà la protagonista femminile dell'adattamento di On Chesil Beach.
Il romanzo di Ian McEwan aveva già interessato in passato registi come Sam Mendes e Mike Newell, ma è ora approdata nelle mani di Dominic Cooke, già regista teatrale.
La storia è quella di una coppia di novelli sposi, alle prese con le paure e i timori della prima notte di nozze in un hotel del Dorset nel 1962.
Saoirse sembra già perfetta.

Sarebbe un colpaccio per Barbra Streisand.
Già avevamo parlato del ritorno alla regia della cantante e attrice, ma ora il suo progetto su Caterina la Grande stuzzica ancor più visto che ad interpretarla ci potrebbe essere Keira Knightley.
Abbonata ai ruoli in costumi, dando il meglio di sé nei panni di un'altra russa, Anna Karenina, l'attrice inglese porterebbe il film in questione su un altro livello, come se già non bastasse la sceneggiatura scritta da Kristina Lauren Anderson, che nel 2014 si è piazzata al primo posto nella Black List dei copioni ancora non realizzati.
Si attendono conferme.

Ryan Reynolds non si lascia sopraffare dal successo mondiale di Deadpool, e pensa già al futuro che lo vede collaborare nuovamente con gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick, autori del nuovo film Marvel.
Insieme, e sotto la regia di Daniel Espinosa, ci faranno tornare sul sempre più gettonato Marte, dove un gruppo di astronauti di ritorno da una spedizione, scoprirà che nei campioni raccolti esiste una forma di vita, va da sè, pericolosa.
Life vede anche la presenza della bella Rebecca Ferguson, ma si attendono nuove aggiunte al cast.

Cast ricco mi ci ficco.
Avrà pensato così Gillian Anderson, che a un episodio dalla conclusione della stagione-evento di X-Files, ha deciso di unirsi al super cast del nuovo film di Justin Chadwick, Official Secrets.
Alla sceneggiatura Sara e Gregory Bernstein, tratto dal libro The Spy Who Tried to Stop a War: Katharine Gun and the Secret Plot to Sanction the Iraq Invasion il film è ambientato nel 2003 nei mesi precedenti alla guerra in Iraq e racconta gli intrighi tra spie e giornalisti per tentare di fermare lo scontro.
Protagonisti Paul Bettany, Natalie Dormer, Anthony Hopkins, Harrison Ford e Martin Freeman.
Le riprese inizieranno a maggio in Inghilterra.

Un nuovo scandalo per Kerry Washington.
L'attrice protagonista della serie di Shonda Rhimes Scandal, sarà protagonista anche della nuova miniserie HBO Confirmation, che racconta la storia vera di Anita Hill, ovvero la donna che accusò il giudice della Corte Suprema Clarence Thomas di molestie sessuali.
Il drama andrà in onda negli Stati Uniti l'11 aprile, a completare il cast Wendell Pierce nei panni del giudice, Jeffrey Wright, Greg Kinnear e Jennifer Hudson.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...