21 aprile 2016

Silenzio in Sala - Le Nuove Uscite del Weekend

I cinema sentono già aria di vacanza, e così raschiano il fondo senza promettere né blockbuster né film di richiamo.
In mezzo a tanti titoli tranquillamente evitabili, dalla Spagna o dall'azione made in USA, qualcosa però si salva:

Codice 999
Gangster movie che vanta un cast di gran nomi: Casey Affleck, Chiwetel Ejiofor, Aaron Paul, Norman Reedus, Gal Gadot, Woody Harrelson e Kate Winslet.
Azione e intrattenimento assicurati, vista la penuria settimanale.
Trailer
Zona d'ombra - Una scomoda verità
Se già il titolo puzza di americanata, la presenza di Will Smith come protagonista fa diventare il sospetto certezza.
Il film parla dei traumi da scontro che comportano gravi conseguenze nei giocatori di football, e come questa scomoda verità sia stata scoperta da un passionale anatomopatologo.
Flop in patria.
Trailer
Le Confessioni
Co-produzione italo-francese, strettamente attuale e politica, ambientata in un G8 dell'economia a cui partecipano anche una scrittrice, una rockstar e un monaco.
Sotto lo strato di seriosità, potrebbe nascondersi un'altra sorpresa del nostro cinema, Servillo come garanzia.
Trailer
Truman - Un vero amico è per sempre
Vincitore del premio Goya come miglior film (ma anche miglior regia, sceneggiatura e attori), questa commedia dolceamara spagnola racconta gli ultimi giorni di vita di Julian, con l'amico di sempre Tomas ad accompagnarlo senza pietismi o buonismi, nel risolvere le sue volontà, tra cui quella di sistemare il cane Truman.
Da segnare.
Trailer

The Other Side of the Door
Horror per fan, in cui non c'è certo chissà quale originalità, con una madre disposta a tutto, anche a disobbedire alle leggi di un sacro tempio, pur di riportare in vita il figlio.
Sarah Wayne Callis conferma la discesa della sua carriera.
Trailer


I Ricordi del Fiume
Documentario dei fratelli De Serio che punta la macchina da presa su una delle baraccopoli più grande d'Europa, il Platz a Torino, e sul destino dei suoi abitanti minacciati dallo smantellamento.
Trailer


Abbraccialo per me
Film italiano sicuramente mal distribuito, su una famiglia disfunzionale alle prese con la malattia mentale del figlio maggiore.
Amatorialità, eccola qua.
Trailer


Sp1ral
Come già dimostra il titolo alfanumerico, film italiano che si deve evitare. Classica storia di ritorno a casa, di un artista incompreso con malessere annesso, e amore che può salvarlo.
Anche no.
Trailer


Grotto
Direttamente dal Giffoni Film Festival, dove ha vinto, questa bambinata made in Italy, con tanto di passaggio segreto, altro mondo, e altri esseri dascoprire.
Ovviamente, per i più piccoli.
Trailer

2 commenti:

  1. "Zona d'ombra", "Codice 999", "Les Souvenir", "Mistress America"... nuove uscite che vorrei vedere
    "Race" e "Kung Fu Panda3", ancora nei cinema e ancora da vedere
    "Lo chiamavano Jeeg Robot", che mi sono persa ma che, pare, non si possa perdere
    il weekend è lungo... speriamo venga in aiuto

    RispondiElimina
  2. Ciao! Ti invito a partecipare al mio Giveaway, in palio una copia cartacea di "Glass Magician" più l'ebook di "Paper Magician" (primo capitolo della saga) e il segnalibro del Café Littéraire!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...