17 luglio 2016

Rumour Has It - Le News dal Mondo del Cinema


Notizie fresche fresche per questo luglio afoso, notizie che riguardano più che altro non tanto nuovi film, ma nuove entrate nei casting.
Il primo, sicuramente allettante, riguarda Colin Farrell che sembra prossimo ad essere il protagonista maschile del nuovo film di Sofia Coppola.
Per il remake de La notte brava del soldato Jonathan, dal titolo The Beguiled, la regista aveva già assoldato Elle Fanning. Kirsten Dunst e Nicole Kidman nel ruolo delle occupanti di un collegio femminile dove trova rifugio un soldato confederato.
Farrell andrebbe a ricoprire il ruolo che fu di Clint Eastwood, e sarebbe l'ennesima gran parte di questa sua nuova fase di carriera.


È invece Oscar Isaac il nuovo nome ad entrare nella produzione di The Kidnapping of Edgardo Mortara, il nuovo film di Steven Spielberg.
L'attore andrà ad affiancare Mark Rylance, nella storia del rapimento di un bambino ebreo ad opera del Vaticano.
Ancora non si conosce il ruolo che Isaac interpreterà, ma visto che prima il regista sarà alle prese con Ready Player One, e le riprese inizieranno solo nel 2017, c'è tempo per capire e aggiungere altri nomi al cast.

Insieme hanno già recitato in Maps to the Stars, ora Robert Pattinson e Mia Wasikowska tornano a formare una coppia particolare per David e Nathan Zellner.
I due saranno i protagonisti di Damsel, un western atipico, una commedia romantica con lui che cerca in tutti i modi di sposare lei.
Già sulla carta, l'interesse è alto.

I film storici-religiosi sono sempre un incognita.
Se infatti la notizia di una biografia sul misterioso ruolo di Maria Maddalena non porta chissà quale entusiasmo, il fatto che ad interpretarla sarà Rooney Mara, e ad affiancarla nel ruolo di Gesù e in quello di Pietro ci saranno invece Joaquin Phoenix e Chiwetel Ejiofor le cose cambiano.
A portare avanti la difficile impresa, il regista australiano Garth Davis che ha intitolato il suo film semplicemente Mary Magdalene.

Si presenta con un cast stellare il nuovo progetto di Rob Reiner, Shock and Awe.
Il film prende spunto dall'inchiesta portata avanti dai giornalisti della Knight Ridder, Jonathan Landay e Warren Strobel, che col reporter Joe Galloway investigarono sulla reale esistenza delle armi di distruzione di massa di Saddam Hussein.
Il regista ha arruolato per il momento Woody Harrelson, Tommy Lee Jones, Milla Jovovich, Alec Baldwin e James Marsden.
Un quintetto niente male.

Concludiamo la rubrica con un trailer frizzante e romantico.
La La Land, che aprirà il Festival di Venezia, è sempre più atteso:

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...