28 dicembre 2016

In Central Perk Awards 2016 - Top Serie TV 11-1

Lasciamo alle spalle le posizioni dalla 20 alla 11 e entriamo dritti dritti in top 10.
Le migliori serie TV del 2016 a mio insindacabile giudizio sono queste:
(Il titolo rimanda alla recensione)



Da tre anni a questa parte la AMC trasmette un'altra signora serie. Una stagione che non perde un colpo, solida e potente e con un finale che si riconnette (e mai termine fu più giusto) ad oggi.




Dopo parecchi capitoli sottotono, AHS torna a far rabbrividire e soprattutto in modo geniale, fondendo stili, generi e sovrapponendo attori e stagioni.
Paura, eh?



Solidità e rigore, una ricostruzione accurata del processo mediatico per eccellenza, dove conoscere il finale non fa la differenza sul risultato, anzi.

7. Stranger Things



Un tuffo negli anni '80, nei generi romcom e fantascienza, con richiami neanche troppo velati a veri e propri cult. Il tutto sapientemente dosato.
Perchè fuori dal podio?
Perchè purtroppo per me, non sono stata una bambina anni 80, e la magia di quel periodo l'ho sentita meno.



Un futuro nero, nerissimo, che poco si discosta comunque rispetto all'oggi.
Qualche episodio convince meno degli altri, ma ci sono piccoli capolavori difficili da dimenticare.

5. The OA



Strana, a tratti assurda, ma capace di catturare al primo sguardo.
Se ne riparlerà a breve e più approfonditamente, ma in attesa di sciogliere dubbi e perplessità, Brit Marling e Netflix hanno fatto centro.



Western, fantascienza, passato, futuro. Tanta confusione ma anche tanta poesia, per una serie che con il suo finale fa venir voglia di rivederla ancora e ancora.



Basterebbe una frase qualunque di Lenny per giustificare questo suo terzo posto.
Sorrentino sbarca nella serialità rimanendo se stesso ma adattandosi al nuovo mezzo: e fa centro.



Una notte che cambia la vita di molti, un giovane per bene, una giovane non così per bene, un avvocato sui generis che si ritrova a difendere chi non sa se è innocente o meno.
Il crime si tinge di atmosfere piene di sentimento, e ne esce una serie splendida.



Silenziosamente, troppo silenziosamente, Rectify è giunta alla sua conclusione.
Non ha mai perso un colpo, toccando vertici altissimi di intensità e bellezza.
Anche in questi ultimi episodi, dove le lacrime scendono a fiumi.
Il primo posto è tutto suo, per merito, e per darle la visibilità che merita.

8 commenti:

  1. Primo posto a sorpresa! Da una sorrentiniana come te (ma ti assolvo), mi aspettavo The Young Pope. Troppo indietro Stranger Things e detestato Roanoke, ma abbiamo più di qualcosa in comune. Rectify ha poche stagioni, quindi non ho scuse. E mi dispiace troppo non avere avuto il tempo per recuperare The Night Of: gli ho preferito American Crime Story, che è magistrale ma gelido. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So già che amerai profondamente sia Rectify e la sua stramba ma amorevole famiglia, sia The Night Of con lo strambo e poco gattaro avvocato.
      Stranger Things è stato battuto da generi più vicini ai miei gusti degli anni '80, che ho sentito poco, ma resta comunque bellissima, non volermene ;)

      Elimina
  2. A Rectify ho sempre voluto bene, anche se gli è sempre mancato qualcosa per farmela diventare tra le mie top serie assolute...

    Felice che The OA sia piaciuta pure a te!
    Roanoke finalmente ha risollevato le quotazioni di AHS e Halt and Catch Fire, sebbene questa stagione mi abbia convinto un po' meno delle prime due, ci sta sempre bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sono sicura di averla capita per bene The OA, ma anche questo è il suo bello.

      A Rectify lo dovevo il primo posto, mi ha fatto versare lacrime amarissime e piene di bellezza, mi mancherà.

      Elimina
  3. devo recuperare un numero imbarazzante di serie tv...
    mamma mia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui almeno hai la creme della creme, almeno per me. Non lasciarti sfuggire il podio: non ti deluderà ;)

      Elimina
  4. Spero di recuperare presto OA e Westworld, mentre mi hai sorpreso con Rectify, che ho sempre ignorato. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E hai fatto male: 4 stagioni perfette, ti conquisterà, già lo so.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...