26 gennaio 2017

Silenzio in Sala - Le Nuove Uscite del 26 Gennaio

Le nomination agli Oscar sono state presentate, e ora non resta che correre a vedere chi l'ambita statuetta si contende.
È senza ombra di dubbio il weekend per cantare, ballare e sognare sulle note di La La Land, ma ci sono anche titoli più leggeri, o più di nicchia -leggasi francesi- ad aspettarci.

La La Land
È finalmente arrivato il momento del film del momento, dell'anno, pure.
Il consiglio è di vederlo in v.o., ma soprattutto di correre in sala!
La mia recensione è QUI
Split
M. Night Shyamalan sembra essere tornato in forma, e come non esserlo se si devono gestire ben 23 personalità diverse? Protagonista, uno scatenato James McAvoy, e James McAvoy, James McAvoy, James McAvoy , James McAvoy...
Lo si vede.
Trailer
Proprio Lui?
Classica commedia degli equivoci e dello scontro genero/suocero. A spingere la visione, oltre una leggerezza garantita, due poli opposti come James Franco e Bryan Cranston a confronto.
Trailer
Fallen
Dalla saga "letteraria" nata come fan fiction di Twilight, l'ennesimo film young adult per cui le ragazzine impazziranno.
Trailer

Riparare i viventi
Un tema delicatissimo come la donazione degli organi affrontato con la solidità francese.
Passato per Venezia, non me la sono sentita di vederlo, promette emozioni forti.
Trailer

Les Ogres
Una famiglia allargata, una compagnia di attori da sempre in tournée, da sempre in viaggio. Nel rappresentare L'orso di Checov, però, gli equilibri iniziano a cambiare.
La Francia sa come incuriosire, e lo si segna.
Trailer

Il Viaggio di Fanny
In occasione della Giornata della Memoria, esce l'ennesimo film sull'Olocausto. Questa volta siamo nella Francia occupata, con i figli degli ebrei che trovano rifugio e tentano la sorte in altre famiglie.
Vero che non si deve dimenticare, ma si dovrebbe anche cercare di far film un tantino più appetibili e meno ripetitivi.
Trailer

Doraemon Il Film - Nobita e la nascita del Giappone
Per i più piccoli in astinenza di animazione, arriva il gatto alieno Doraemon. La qualità è però altrove.
Trailer

Zero Days
Il documentarista da Oscar Alex Gibney, punta la sua macchina da presa sul mondo di internet, interrogandosi sui crimini che la rete nasconde, le sorveglianze e la guerra informatica.
Per imparare.
Trailer

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...