14 giugno 2018

Silenzio in Sala - Le Uscite al Cinema del 14 Giugno

Incredibile ma vero, di film interessanti questa settimana ce ne sono più del previsto.
Sarà che si vanno a scovare piccoli titoli o si trova posto per quelli più giovanili, ma non ci si può lamentare.

La Stanza delle Meraviglie
Tratta dal bestseller di Brian Selznick, la nuova opera di Todd Haynes promette ovviamente meraviglie divisa com'è fra due epoche. Con la fida Julianne Moore, se ne parlerà presto.
Trailer

Mary e il fiore della strega
Una streghetta, un micio nero e quei disegni fantastici. Sembra Ghibli ma Ghibli non è, anche se il regista Yonebayashi è un discepolo di Miyazaki. Ovviamente, si corre al cinema!
Trailer
Ogni Giorno
Strano young adult con l'amore che si fa pansessuale, in un'entità speciale che cambia corpo ogni giorno rimanendo innamorata della stessa ragazza.
Visti i consigli arrivati da più parti sulla bellezza del libro, lo si guarderà.
Trailer
A Quiet Passion
Biopic di stampo classico sulla poetessa solitaria Emily Dickinson. Ad interpretarla, un'intensa Cynthia Nixon.
Forse fuori stagione, forse dall'apparenza troppo lezioso. Ci si ricrederà?
Trailer

Pitch Perfect 3
Mai seguita questa saga canzereccia, mai stata troppo fan dei film canzerecci. E allora, lascio come sempre posto ai fan in cerca di leggerezza.
Trailer

211 - Rapina in corso
Mai fidarsi di Nicolas Cage. Mai fidarsi di un suo ennesimo film che già dal titolo (per non parlare della locandina) promette azione e poco altro.
Trailer



Blue Kids
Quei ragazzi ricchi e viziati che vogliono tutto e subito, e non han problemi a far fuori i genitori per questo.
C'è aria di pesantezza.
Trailer

Due Piccoli Italiani
Quei film che non si capisce come e perchè vengano prodotti, che tanto al cinema manco ci arrivano.
Trailer

Ulysses: A Dark Odissey
Quei film che non si capisce come e perchè vengano prodotti, che tanto al cinema manco ci arrivano.
Qui poi si scomoda i classici.
Trailer

6 commenti:

  1. La stanza delle meraviglie qui non s'è visto ma rimedierò visto che c'è la possibilità.
    Quanto a Mary, correrò al cinema ma sarò costretta a uscire mezz'ora prima dal lavoro visto che qui lo danno solo alle SEI. Ma come si fa...?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da me va anche peggio, orario di programmazione 17.40 o il complicato 19.50 solo di lunedì -che non posso. Lo capiranno mai che non tutta l'animazione è per bambini, e che soprattutto quella giapponese è attesa e ha il suo pubblico adulto?!

      Elimina
  2. Haynes, nonostante sia sui soliti siti da mesi e mesi, non so perché non l'ho ancora visto. Aspettavo il cinema, o mi ha scoraggiato la freddezza impensata della critica?
    Every Day piccolo, agrodolce, importante nel messaggio.
    Pitch Perfect, per due risate, lo vedrò senz'altro: il primo simpaticissimo, ma davvero, il secondo meh.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stessa cosa per me anche se il trailer visto le ultime volte al cinema un po' di speranza me l'ha data. Lo vedrò presto assieme a Every Day, ormai mi hai convinto.

      Con Pitch Perfect ho una certa antipatia verso almeno 2/3 del cast, la voglia del recupero non c'è mai stata, soprattutto ora che è diventato una saga...

      Elimina
  3. Ulysses è un titolo che mi ha incuriosito. Lessi di questo film in un altro blog! Il resto decisamente poco appetibile per me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che il titolo pretenzioso non ha aiutato, ma visto il trailer ogni curiosità mi è passata, mi spiace. Punto su altro questa settimana ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...