22 aprile 2013

Jack Nicholson Day - Cinque Pezzi Facili



Nelle puntate precedenti:

Nicolas Cage Day
John Travolta Day
Bruce Willis Day

Dopo un lungo ed estenuante testa a testa a vincere l'onore e gli oneri di essere festeggiato ad aprile è stato il grande e unico Jack Nicholson!
Un attore che non ha bisogno di presentazioni ma tanto, quando si dice così, si finisce per fargliele.
Nato ben 76 anni fa, probabilmente già con un ghigno arcigno sul volto e dei folti sopraccigli a sottolinearlo, il nostro Jack è a ragion veduta uno dei più grandi all'interno di Hollywood. I suoi ruoli mai banali, e la scelta di film intelligenti (a differenza di Bob e Al, tanto per fare due nomi) lo hanno sempre premiato.

Per ricordarlo come si deve, derubata di Voglia di tenerezza, e avendo già scritto del meraviglioso Non è mai troppo tardi e del grandioso The Departed ho scelto di vedere -finalmente, si dirà- Cinque Pezzi Facili.
Film drammatico datato 1970 che la National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti ha inserito nei film da conservare.



Se dovessi parlare del film mi toccherebbe ammettere che questo è invecchiato male.
La visione lenta e il suo ritmo non riescono a reggere il passo dei nostri giorni, così come la trama, semplice ma non semplicistica (un ragazzo di buona famiglia e pianista eccellente sempre in fuga dal suo passato, torna in famiglia causa padre malato, forse trova la donna della sua vita ma rifiutato da lei rifugge ancora una volta per un destino ignoto). Nella sua realizzazione riesce però ad essere originale -vedasi la parte e i monologhi riservati a una lesbica autostoppista perennemente in rivolta- e ancora moderno, alternando generi come dramma lavorativo, dei sentimenti e road movie.
Fortuna vuole che più che del film sono qui per parlare di Jack.
E che vuoi dirgli? Ancora una volta regala un'interpretazione da brividi, quelle interpretazioni di stomaco, di un ragazzo insoddisfatto e ingabbiato che gli si cuciono addosso.
E' bravo quando fa all'ammore, bravo quando suona il piano (dalle composizioni di Chopin il titolo del film), bravo quando s'incazza (epico il suo alterco con una cameriera) e quando gioca a bowling.
Jack è sempre bravo, e questa recitazione sofferta fatta anche solo di sguardi e di gesti, lo conferma.
A fargli da spalla una bravissima e estenuante Karen Black, vincitrice all'epoca di un Golden Globe grazie al ruolo della svampita e svaporata ragazza di Jack.
Ah, Jack, ghignante e arcigno, sempre ironico e sempre sopra le righe.... Buon Compleanno!




Video me-ra-vi-glio-so creato da Pio.

A festeggiare anche:


Let's the party started

39 commenti:

  1. grande film, bello e dimenticato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente non passa mai per tv... fortuna che c'è il JND per scoprirlo!

      Elimina
  2. davvero è invecchiato male? io l'ho visto solo una volta nel mio periodo radical e probabilmente ero oscurato dall'esistenzialismo, ma non me la ricordo come una visione lenta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhm... alcune parti sì, sono parecchio lente mentre altre sono ancora moderne e originali. Saranno stati i colori spenti, alcuni momenti tagliati così che non mi hanno convinto... in ogni caso lo si vede ancora volentieri grazie a Jack!

      Elimina
  3. questo mi manca ad esser sincero, vedrò di recuperarlo! nel frattempo buon JND!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un'occhiata gliela si dà più che volentieri! Buon JND anche a te!

      Elimina
  4. Accidenti questo mi manca.. Lo vedrò per vedere se è veramente invecchiato male! ;P Buon JND!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) come dice mia nonna: gallina vecchia fa buon brodo, se in più c'è un Jack in forma, c'è ancora più gusto!

      Elimina
  5. Oggi sono alquanto impreparato eppure Nicholson mi piace :D manca anche questo buon JND

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo in due, ho una lunga lista da recuperare che si va ad unire a quella di Bruce e di Nic e di John!

      Elimina
  6. tanti auguri ad uno dei più grandi attori di sempre

    Happy Birthday jack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un grande davvero, spero non cada in facili commerci come i suoi amici Bob e Al...

      Elimina
  7. Devo rimediare anche a questo, che non l'ho visto :P

    RispondiElimina
  8. Risposte
    1. Il vero scopo di queste iniziative e farti capire quanti film ancora non hai visto, sigh.

      Elimina
  9. Me lo sono perso anche questo... vergognosissima me!!

    Buon JNDay!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla, sono una vergognosa pure io viste le pellicole che mi mancano del buon Jack!

      Buon JND anche a te!

      Elimina
  10. Bel film, un po' sottovalutato. Buon JND!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un po' dimenticato anche... prima o poi lo riproporranno in qualche canale!

      Buon JND!

      Elimina
  11. Buon JNDay! In realtà non mi ispira moltissimo ma da come ne parli potrebbe essere perfetto per uno di quei momenti tranquilli e senza pensieri..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhm... in realtà nonostante la brevità è un po' pesantuccio e da seguire bene... vale la pena di una visione, la tematica del giovane in fuga è sempre attuale!

      Elimina
  12. dai secondo me non è invecchiato così male e quell'ultima sequenza è uno dei più bei finali che abbia mai visto...bello e indeterminato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah dimenticavo Buon JND!

      Elimina
    2. Oh sì, il finale è proprio una meraviglia! Però alcuni momenti li ho trovati troppo datati, un inizio troppo raffazzonato che prende corpo solo pian piano... in ogni caso è un gran bel film, eh!

      Elimina
  13. Mamma... film che non ricordavo assolutamente, brava! Devo rivederlo....

    Buon JND

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Il JND serve anche a questo :)

      Elimina
  14. Non l'ho mai visto, mi sa che non lo conoscevo neppure. Grazie perché ora ho un pezzetto di cinema in più da potermi godere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di nulla, ringrazia il F.I.C.A. e il mio ritardo nel scegliere il film che mi ha portato a questo :)

      Elimina
  15. Questo credo di non averlo mai visto, nonostante mi ricordi perfettamente il titolo... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dal titolo mi aspettavo tutt'altro, ma posso dirmi felice della scelta fatta!

      Elimina
  16. Secondo me un capolavoro intramontabile, la sfuriata nella tavola calda e il discorso al padre alla fine sono indimenticabili. Buon JND!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La sfuriata mi ha entusiasmato alla grande, e pure il finale! Per quanto invecchiato e datato in alcune scene si difende ancora abbastanza bene dai, merito di un Jack in formissima!

      Elimina
  17. mai visto, e direi che posso continuare a ignorarlo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pareri contrastanti nei commenti precedenti, io tutto sommato sono felice di averlo scoperto e visto|

      Elimina
  18. anche a me manca.
    Sono molto carente sulla filmografia di Jack.
    Buon JND!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non pensavo visti i filmoni che di Jack ho visto, ma siamo in due... tanti titoli da recuperare!

      Elimina
  19. Troppo poco noto, per me un vero e proprio cult. Da rivalutare, senza dubbio!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...