4 aprile 2014

Pensieri Cannibali Day - Una Top 10 Cannibale

Se c'è un blog che merita davvero di essere seguito quotidianamente, oltre al mio, è proprio il suo: Pensieri Cannibali!
Il Cannibal Kid sa infatti proporre con un mix unico di ironia, saggezza e creatività recensioni di film, serie TV, album, trovando sempre il piglio giusto per parlarne e soprattutto facendoti pensare che una stanza del tempo esiste se può vedere così tanta robbba!
Ma perchè vi parlo di lui?
Perchè oggi, in barba ai vari Christian Bale, Nicolas Cage, John Travolta festeggiati, è il suo di giorno: Pensieri Cannibali spegne ben 6 candeline, e per questo va festeggiato a dovere!


L'ultima tendenza da quelle parti è quella di inondare di top 10, da quelle vergognose a quelle nostalgiche, e visto che mi ero persa le ultime fatte, ho pensato bene di omaggiare il blogger più radical chic della rete con un bel mash-up di pellicole e programmi televisivi che mi hanno visto, e in parte aiutato, a crescere!
Prima di andare avanti, mi raccomando, passate da lui a farvi offrire qualcosa, io sto ancora aspettando!

10. X-Files

La mia mamma non mi voleva così bene se ogni domenica sera mi costringeva a vedere mostri, alieni e strane creature su cui Mulder e Scully dovevano indagare! Ne sono nati parecchi incubi, che ancora partono alle prime note della sigla!



9. Buffy - L'Ammazza Vampiri

Ormai in età più matura -si fa per dire- i brividi per quanto giovanili e ironici me li andavo a cercare con vampiri, streghe e pozioni magiche! Buffy era il mio idolo, e ho sempre sperato di avere un Giles impettito a mostrarmi la via della prescelta.



8. TRL - Total Request Live

Appuntamento fisso, ogni pome prima dei compiti quando MTV era ancora un canale musicale con ospiti in gran spolvero e un programma con simpaticissimi conduttori che li intervistavano.
Il declino, però, è arrivato inesorabile anche qui.



7. Dawson's Creek

La serie teen per eccellenza, sulla quale baso tuttora la mia vita dividendola in stagioni e avvenimenti importanti. Certo, rivista oggi alcune paranoie e alcuni tic nervosi di Joey fanno accapponare la pelle, ma il batticuore per un Pacey o le millemila frasi scritte sul diario non possono essere dimenticate!



6. Friends

In questa prima parte televisiva, chi vi aspettavate di trovare in testa se non un gruppo di 6 amici a cui il nome di questo blog si ispira? Rachel & Co. hanno finito da poco di passare sugli schermi casalinghi e l'amore così come le risate per loro non sono cambiate proprio per nulla!



5. Mamma ho perso l'aereo + Richie Rich

La parte filmica della classifica si apre con un grande classico che è tuttora un appuntamento natalizio immancabile! Innamorata persa di Macaulay Culkin non mi sono fatta mancare la sua prova nell'altra commedia da sogno in cui era un miliardario, e molte sue altre prove di attore prodigio (Papà, ho trovato un amico, Pagemaster...)



4. Scream

Se di terrore si deve parlare, eccolo qui il film che ha sancito la fine del mio rapporto con l'horror! Una quantità infinita di notti insonni e di corse a perdifiato per le scale buie di casa mi fanno tuttora evitare il genere come la peste, e la colpa è tutta di una maschera deformata con il vizio sadico dell'omicidio.



3. Edward Mani di Forbice

Un po' di paura, lo devo ammettere, me la faceva anche Edward, ma allo stesso tempo anche tanta tenerezza, con il suo mondo color pastello e un po' plasticoso. Prima di capire e conoscere meglio il signor Burton, già avevo intuito che questa pellicola, e il suo protagonista, avevano una marcia in più.



2. La Storia Infinita

Chi non ha sognato di farsi un volo sul fortunadrago? Io lo desidererei tanto fare anche oggi, se fosse possibile, nel frattempo mi accontento di vedere e rivedere le avventure di Atreyu contro il nulla che avanza, in una storia d'amore infinita con questo film.



1. Aladdin

Al primo posto, in realtà, ci andrebbero tutti i film Disney che ancora troneggiano nella mia vecchia stanza nei loro VHS. Da Il re leone a La Sirenetta, fino a Robin Hood e Lilli e il Vagabondo, la Disney mi ha cresciuto facendomi un po' fifona, un po' (tanto) romantica e un'appassionata della grande animazione.
Ma Aladdin è stato il cartone più visto, nel videoregistratore ogni maledetta sera prima di andare a dormire, e infatti la cassetta si è così rovinata che il pezzo iniziale con il cammello non lo posso più vedere, sigh.



So già che quel tenerone del Cannibale sarà contentissimo di questo primo posto, quindi un brindisi a lui, al suo blog, e a 100 di questi post!

6 commenti:

  1. ne è uscita una top 10 mega cannibale, con tutti film e programmi con cui sono cresciuto anch'io, ma ti sei rovinata con il numero 1.
    aladdin? really? tra tutti i disney, che già non amo particolarmente, proprio uno di quelli che mi sono piaciuti di meno? :)

    vabbè, aladdin a parte, grazie per aver partecipato al pensieri cannibali day e aver contribuito con questa super lista!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aladdin non si tocca, la genialità del genio e le sue canzoni sono tra le migliori!
      Anche il giorno del tuo blogheanno ti riveli una brutta persona :)

      Elimina
  2. Pffff, non dar retta a Marco: Aladdin è il top! :P Oggi lo rivedo! Scelte ottime.
    Purtroppo, il film di La storia infinita non mi è mai andato a genio :/

    RispondiElimina
  3. Grazie :)!
    La Storia infinita è davvero parte della mia infanzia, rivisto oggi è molto cupo ma ancora pazzesco con i suoi effetti caserecci!

    RispondiElimina
  4. ...abbiamo avuto una crescita mediatica del tutto simile...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...