13 aprile 2014

Rumors Has It - Le News dal Mondo del Cinema

La domenica è dedicata al riposo e... al rumoreggiare!
Iniziamo con Paolo Sorrentino, che dopo l'Oscar con La Grande Bellezza ha inevitabilmente puntati su di sé milioni di occhi e di aspettative.
Cosa ha deciso di combinare dopo l'evitabile spot FIAT?
Niente meno che una serie TV per Sky che racconterà gioie e timori di un papa (inventato) italo-americano. The young pope, il cui cast è ancora da definire, potrebbe essere finalmente un buon prodotto televisivo made in Italy che si svilupperà in 8 puntate da 50 minuti. Incrociamo le dita.

A proposito di Oscar, anche Cate Blanchett ora è chiamata a bissare la maestria dimostrata in Blue Jasmine, e per farlo si affida alla regista danese Susanne Bier. Insieme daranno vita all'archeologa per caso Edith May Pretty, che negli anni '30 rinvenne un cimitero inglese del 500-600 d.C. nel giardino della sua casa.
Le riprese dovrebbero iniziare a fine anno.

Dai loro Oscar sono passati un po' di anni, invece, ma nel frattempo Colin Firth e Nicole Kidman hanno già lavorato assieme tre volte. Arriveranno alla quarta con Genius, biopic sullo scrittore Thomas Wolfe che sarà interpretato da Michael Fassbender in cui saranno presenti con ruoli secondari.

Un attore da tenere d'occhio è invece Tom Hardy, conosciuto ai più per il ruolo di Bane in The Dark Knight Rises e presto nei cinema con la magistrale interpretazione di Locke. Ma l'inglese è davvero camaleontico e prima di vederlo nei panni sgargianti di Elton John nella sua imminente biografia, lo si potrà sentir cantare nell'adattamento del musical London Road. Per non farsi mancare niente, infine, nel suo orizzonte anche Taboo, una serie TV per la BBC1 firmata nientemeno che da Ridley Scott.

Infine, preparatevi, perchè è in arrivo una vera ondata di remake, reboot e sequel che faranno venire le lacrime agli occhi al bambino che è in voi!
Il primo nella lista è (udite udite) I Goonies, il film cult del 1985 che secondo le parole del regista Richard Donner avrà un suo seguito in cui gli attori inizialmente coinvolti torneranno all'ovile.
Aspettate a gioire (o a spaventarvi), perchè anche I Gremlins, Karate Kid, Scuola di Polizia (!), il simpatico drago invisibile Elliott e si rumoreggia perfino di Ritorno al Futuro potrebbero venire presto rimpolpati, rifatti o continuati.
Un vero e proprio ritorno agli anni '80 che non fa altro che sancire quante poche nuove idee circolino al momento in quel di Hollywood.

11 commenti:

  1. già ti avevo scritto facendoti i complimenti per il blog non vedo il commento pubblicato quindi mi ripeto. Complimenti per il blog. Sicuramente è ben scritto e originale. Fare qualcosa di diverso non è facile. Rispetto a tutti gli altri che fanno la solita solfa. Continua cosi. Ciao Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Deve esserci stato qualche problema perchè non mi è mai arrivato il tuo commento, in ogni caso, grazie mille :)!

      Elimina
  2. The Young Pope potrebbe funzionare benissimo anche come prodotto televisivo da esportare.. soprattutto con l'hype dell'Oscar. Per il resto NO AI REMAKE DEI CLASSICI DELLA MIA INFANZIA :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I remake mi spaventano un sacco, vediamo come prenderanno forma, ma il rischio delusione è altissimo!

      Elimina
  3. Sorrentino già mi sta sulle palle, figuriamoci con un Papa di mezzo. E con Sky.
    Punto su Tom Hardy: secondo me, ci sorprenderà. Un McConaughey 2?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tom Hardy mi ha conquistato con il suo accento british in Locke, lo sto tenendo d'occhio anche se a differenza di Matthew sta prendendo film sempre un po' piccoli!
      Su Sorrentino, eh, io spero bene ma le serie italiane sono sempre un'incognita, se poi ci metti di mezzo la Chiesa...

      Elimina
  4. Prospettive cangianti Lisa bella...i remake mi lasciano sempre un po' dubbiosa, hanno il sapore della nostalgia..
    Curosa per Cate Blanchett che mi attira sempre molto...il resto si vedrà!
    Bacio adorabile!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il sapore della nostalgia è il punto di forza per queste operazioni, bisogna vedere però se "s'hanno da fare"!
      Il tempo ce lo dirà, buona giornata e un abbraccio!

      Elimina
  5. Risposte
    1. Concordo con te, un vero saccheggio!

      Elimina
  6. Ah. Lacrime, sì. Ma di enorme tristezza per questo scempio di mostri sacri anni '80!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...