3 aprile 2014

Silenzio in Sala - Le Nuove Uscite al Cinema

Con 4 film italiani in uscita, un film d'essai che difficilmente avrà una programmazione a favore e una nuova saga young adult di cui non si sentiva troppo l'esigenza, la settimana non promette troppo bene.
E invece no.
Perchè a spazzare via il malumore per queste uscite abbastanza evitabili ci pensa lui, Lars von Trier.
Se proprio non lo sopportate, ecco qualche altro consiglio:

Nymphomaniac
Lars o lo si odia o lo si ama. Come regista e come persona vista la sua voglia di provocare. Da queste parti lo si è sempre apprezzato per cui, dopo la martellante promozione pubblicitaria di questo film fiume che è riuscito ad arrivare da noi e viene diviso in due parti, la visione è assicurata!
Gli allergici al suo cinema ne stiano distanti.
Trailer


Father and Son
Premio alla giuria allo scorso Festival di Cannes, il film giapponese affronta un tema non nuovo al cinema: lo scambio di una coppia di bambini in culla. Lo fa però con uno sguardo più profondo, mettendo in evidenza tutta la gamma di emozioni che i genitori e i figli di estrazione sociale diversa possono provare alla scoperta del fatto.
Trailer


Divergent
Dopo Twilight e con Hunger Games ancora in corso, ecco un'altra saga passare dalla carta allo schermo. Protagonista sempre una ragazza volitiva, abitante in un futuro distopico diviso in cinque caste che equilibrano il sistema di cui lei non può far parte. Nonostante il cast (Shailene Woodley, Ashley Judd e Kate Winslet) un grosso mah e gran poca voglia di scoprire se ne vale la pena.
Trailer



I Corpi Estranei
Mirko Locatelli alla regia e Filippo Timi protagonista e i Baustelle alla colonna sonora danno vita ad un dramma ospedaliero che può riservare qualche sorpresa. La storia è quella di un padre che assiste il suo bimbo di un anno ricoverato per un delicato intervento che, diffidente, si vedrà approcciare da un ragazzino arabo, testardo e incuriosito.
Trailer




Nottetempo
Film pretenzioso di chiara ispirazione internazionale che vede le vite di tre sconosciuti (un poliziotto-rugbista, una ragazza e un cabarettista) scontrarsi e incrociarsi dopo un incidente stradale.
Nì.
Trailer




Il Pretore
Giulio Base alla regia, Pannofino protagonista: basterebbero questi nomi a tenere bene a distanza, ma se proprio volete sapere di più, sappiate che il film in costume riguarda le scappatelle di un pretore libertino e le loro conseguenze coniugali e non.
Trailer




Ti Ricordi di Me?
Edoardo Leo è ormai onnipresente al cinema dopo Smetto quando voglio, e questa volta si vede affiancato a Ambra Angiolini in uno spudorato scopiazzamento di 50 volte il primo bacio: Lei perde continuamente la memoria, lui innamorato perso gliela farà tornare ogni volta.
Ah, l'originalità!
Trailer

4 commenti:

  1. l'ho già detto che Nymphomaniac è un capolavoro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo di avertelo sentito dire un paio di volte :)
      In ogni caso, proprio grazie alla tua recensione berlinese la mia curiosità è salita alla grande!

      Elimina
  2. e chi non ama lars è solo un mister ford! :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...