1 gennaio 2015

I Film più Attesi del 2015

Avete già stilato i buoni propositi per questo nuovo anno?
Aggiungeteci quello di vedere più film, nella fattispecie quelli qui consigliati perchè sono tra quelli più attesi, certo, e quelli che meritano attenzione.
Carta e penna alla mano, allora, perchè la lista è -fortunatamente- particolarmente lunga!

GIA' IN SALA

Partiamo con il botto, perchè già nel primo giorno dell'anno troviamo al cinema tre film da non perdere:

The Imitation Game, con il bello e bravo Benedict Cumberbatch nei panni del matematico Alan Turing, mente brillante quanto contestata nella sua vita privata per essere omosessuale. Candidato ai Golden Globe e con molta probabilità anche agli Oscar, al suo fianco ha anche un'ottima Keira Knightley.




Big Eyes, Tim Burton sembra essere tornato sui binari giusti, e il suo racconto dell'artista Margaret Ulbrich e della sua lotta per veder riconosciuti i suoi, di lavori sembra già su carta bello potente. Aggiungiamoci le interpretazioni di Amy Adams e Christoph Waltz e la corsa al cinema è già iniziata.






American Sniper, Clint Eastwood ci porta in guerra, in quella quasi personale di un cecchino diventato leggenda. Tornato a casa e alla famiglia, non tutto sarà perfetto.
Ad interpretarlo un ingrassato Bradley Cooper.









GRANDI REGISTI


Sarà un anno di grandi ritorni e di grandi firme quello che ci aspetta.
A partire dai fratelli Wachowski alle prese ancora una volta con un futuro fantascientifico che mescola alieni e esseri umani, passando per Paul Thomas Anderson che abbandona momentaneamente i toni seriosi per abbracciare la commedia intelligente e tagliente con il fido Joaquin Phoenix, e finendo con un Vinterberg che dirige Carey Mulligan e Martin Sheen adattando Thomas Hardy.
Presentato a Cannes, arriva anche da noi la nuova prova di Hazanavicius con Bérénice Bejo, e da Venezia, invece, il ritorno scoppiettante e frizzante di Bogdanovich e quello del vincitore Roy Andersson.
Ron Howard tenterà di trasporre le pagine di Moby Dick, mentre Guillermo del Toro scrive e dirige con Tom Hiddleston e Jessica Chastain.
Infine, anche Jeff Nichols torna, con il fido Michael Shannon, e Kirsten Dunst e Adam Driver.

Jupiter Ascending - 5 febbraio

A pigeon sat on a branch reflecting on existence - 19 febbraio

Inherent Vice - 26 febbraio

The Search - 12 marzo

In the heart of the sea - 19 marzo

She's funny that way - 2 aprile

Far from the madding crowd - 10 settembre

Crimson Peak - 22 ottobre

Midnight Special - 26 novembre


GRANDI ATTORI


Per vedere i vari e probabili candidati all'Oscar di quest'anno bisognerà aspettare poco.
Julianne Moore arriverà già fra qualche settimana, mentre nel prossimo mese ci sarà spazio sia per Jessica Chastain che per Michael Keaton.
Jude Law potrebbe confermare di non sbagliare un colpo con Kevin Macdonald, mentre Channing Tatum e Steve Carrell promettono scintille insieme. La versione di Into the wild al femminile con Reese Witherspoon arriverà prima della primavera, mentre Johnny Depp e Jennifer Aniston tentano di cambiare genere/evitare la china della loro carriera.
Per finire, la coppia che non ti aspetti è quella formata da Bradley Cooper e Emma Stone diretti da Cameron Crowe.

Still Alice - 15 gennaio

Birdman - 5 febbraio

The disappearance of Eleanor Rigby - 5 febbraio

Mortdecai - 19 febbraio

Black Sea - 26 febbraio

Wild - 5 marzo

Foxcatcher - 5 marzo

Cake - 5 marzo

Hawaii (titolo provvisorio) - 5 marzo

BIOPIC


Il genere biografico è in gran voga in una Hollywood priva di idee.
Dal raccontare il genio di Stephen Hawking a quello del pittore Turner, passando per le vicende della II Guerra Mondiale fino alle folli imprese del funambolo Philippe Petit raccontate da Zemeckis e interpretate da Joseph Gordon-Levitt.
Infine, spazio anche per l'Angelina Jolie regista che mostra le imprese impossibili di Louie Zamperini.

La Teoria del tutto - 15 gennaio

Turner - 29 gennaio

Fury - 29 gennaio

Unbroken - 29 gennaio

The Walk - 1 ottobre

ITALIA MON AMOUR


Dopo un anno caratterizzato da tante, troppe, commedie, i grandi registi tornano nelle sale.
I nomi?
Sorrentino, Garrone e la coppia Castellitto-Mazzantini.
Ma prima di tutti, arriverà Saverio Costanzo che ha già convinto a Venezia.

Hungry Heart - 15 gennaio

Nessuno si salva da solo - 5 marzo

La Giovinezza - 21 maggio

Il racconto dei racconti - 14 maggio

SAGHE


La Marvel si scatena, proseguendo con i suoi progetti fatti di sequel e reboot. Reboot che coinvolgono anche altri due miti della nostra infanzia e che sono decisamente rischiosi.
Meglio allora aspettare l'ultimo capitolo delle avventure di Katniss e quello di James Bond.
Il più atteso, si sa, sarà comunque il settimo episodio delle Guerre stellari.

AVENGERS Age of Ultron- 23 aprile

Jurassic World - 11 giugno

Terminator: Genisys - 9 luglio

The fantastic 4 - 10 settembre

007 SPECTRE - 29 ottobre

Hunger Games-Il canto della rivolta parte II - 19 novembre

Star Wars episode VII - 17 dicembre

MONDO DISNEY


Tra film tratti da grandi classici, cartoni propri e quelli dell'amica Pixar, l'anno Disney si prospetta scoppiettante, ma facile sarà cadere in delusioni, visti i titoli coinvolti.
Dato però che quello appena concluso non è stato di certo un anno d'oro per il genere animazione, nuovi progetti son sempre ben accetti:

Cindarella - 12 marzo

Into the Woods - 2 aprile

Tomorrowland - 21 maggio

Pan - 16 luglio

Inside Out - 20 agosto

ALTRA ANIMAZIONE


Non da meno sono le altre case di produzione, con titoli che accontentano i più piccoli, che portano su schermo star della TV tra sequel e altro.
Per i più piccoli (ma non solo), questi i titoli da segnare:

Spongebo Fuori dall'Acqua - 26 febbraio

Shaun the Speep the movie - 26 febbraio

Il libro della vita - 5 marzo

 Home - 26 marzo

B.O.O. - 25 giugno

Pixels - 30 luglio

Minions - 27 agosto

Hotel Transilvania 2 - 15 ottobre

ANCORA SENZA DATA

Attesissimi ma ancora senza una data definitiva di uscita Knight of cups di Terrence Malick, che sarà presentato al Festival di Berlino, Sea of Trees di Gus Van Sant con Matthew McConaughey, Mia madre di Nanni Moretti, The Revenant di Iñárritu con Di Caprio e Tom Hardy e il The Hateful Eights di Tarantino per cui chissà, forse l'attesa si protrarrà fino al 2016.

18 commenti:

  1. Gran post! Li voglio vedere tutti tutti :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pure io (Marvel a parte)... potere dei mille abbonamenti vieni a me!

      Elimina
  2. Quasi in contemporanea... anch'io ho compilato la mia 'wish list' : qualche titolo in comune c'è! Tra i grandi registi mi permetto di aggiungere Michael Mann, che tornerà al cinema con 'Blackhat' il 12/3, a cinque anni di distanza da 'Nemico Pubblico': è il film che attendo di più!

    http://solaris-film.blogspot.it/2014/12/il-cinema-che-verra-dieci-titoli-giusti.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ero sfuggito anche se... non è proprio il mio genere, e spero che questa affermazione non vada a cambiare il giudizio che mi hai scritto nell'altro commento ;)

      Elimina
    2. Niente paura... una svista capita anche alle migliori! ;)

      Elimina
  3. Buon sommario da utilizzare! Grazieeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di niente :) Segna tutto, mi raccomando!

      Elimina
  4. Ottimo post... si preannuncia un bell'anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anno ricco mi ci ficco, un buon anno, e che mancano tutti i film a cui non è stata data una data di uscita.

      Elimina
  5. mi pare che l'anno sia bello gustoso dal punto di vista cinematografico...spero tanto in Garrone e nel suo successo così in Italia si smetterà di fare solo commedie...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero anch'io, con il ritorno suo e degli altri grandi registi magari qualcosa cambia, ma vedendo il successo di Siani proprio di oggi.. dubito.

      Elimina
  6. Insomma, il 2015 appare davvero tanta roba! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanta tanta, da piantare le tende al cinema!

      Elimina
  7. gente accorrete, ce n'è per tutti i gusti! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di tutto un po', nessuno rimarrà deluso.

      Elimina
  8. Bel post, ricco di titoli interessanti :) Ce n'è almeno uno in tutte le categorie che m'interessa, e di molti non avevo ancora sentito parlare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà un anno davvero ricco, e soprattutto variegato!

      Elimina
  9. Sembra un anno veramente ricchissimo, speriamo bene :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...