16 febbraio 2015

Biglietto, Prego! - Il Boxoffice del Weekend

Forte dei quasi 1000 schermi in cui è stato distribuito, a regnare incontrastato sulla classifica è il film più discusso dal libro più discusso degli ultimi tempi. Quelle sfumature le cui prevendite erano disponibili già da mesi hanno fatto il botto, guadagnando da solo molto più di tutti gli altri componenti della top 10 messi assieme.
Con uno stacco di quasi 7 milioni, seguono così la commedia francese e la commedia americana, con l'action per maschietti e il film di animazione che trovano un loro -esiguo- pubblico.
Male va' per i nominati agli Oscar, tra un Birdman che resiste, un Selma che agguanta un risicato settimo posto, e il bel Whiplash che nemmeno entra nella top 10 relegato com'è stato in 25 (sì, 25, meno addirittura di Timbuktu) schermi.


Aspettando che la bolla grigia scoppi, questi i dettagli:

1 Cinquanta sfumature di grigio
week-end € 8.492.042 (totale: 8.492.042)

2 Non sposate le mie figlie!
week-end € 938.498 (totale: 2.294.413)

3 Notte al museo 3 - Il segreto del faraone
week-end € 751.963 (totale: 4.745.681)

4 Taken 3 - L'ora della verità
week-end € 727.221 (totale: 810.234)

5 Shaun, Vita da pecora - Il film
week-end € 724.363 (totale: 724.363)

6 Birdman
week-end € 665.789 (totale: 1.731.926)

7 Selma - La strada per la libertà
week-end € 656.609 (totale: 658.721)

8 Jupiter - Il destino dell'universo
week-end € 472.946 (totale: 1.667.539)

9 Mune - Il guardiano della luna
week-end € 395.670 (totale: 1.108.222)

10 Italiano medio
week-end € 241.301 (totale: 3.964.393)

10 commenti:

  1. Ma quanto mi dispiace per il bellissimo Whiplash? :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanto tanto pure a me, fra un paio di settimane però sono riuscita a metterlo in programmazione nella sala in cui collaboro. Non ci arrendiamo :)

      Elimina
  2. ecco, poi mi ricordo improvvisamente perché non leggo le classifiche...

    p.s.: Shaun al 5° è una specie di miracolo. ci salveranno i bambini? chissà

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bimbi e famiglie sono sempre alla ricerca di film per loro, e dopo settimane di pessime uscite, finalmente la pecora della Aardman accontenta tutti.
      Sì, andrò pure io a vederla :)

      Elimina
  3. Mi stupisco del buon risultato di Notte al museo 3 ! credevo che ormai avesse scocciato ai più !!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo credevo anch'io, e invece Ben Stiller attira, anche dopo settimane e altre buone proposte da commedia.

      Elimina
  4. Nel disastro generale (Whiplash dalle mie parti è programmato in un ex cinema parrocchiale confinato chissà dove) sorprende piacevolmente la tenuta di "Selma". L'ho visto sabato in una multisala cannibalizzata dalle sfumature (unica sala libera Selma e Taken 3..due su nove...)bene, era piena....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Selma ha avuto una buona pubblicità, a differenza di Whiplash di cui solo ora si intravede qualche trailer. Non a caso, il primo dalle mie parti riuscirà ad arrivare solo fra qualche settimana, mentre l'altro si è riuscito a ritagliare il suo spazio, nonostante quelle Sfumature piglia tutto.

      Elimina
  5. Purtroppo era inevitabile per 50 Sfumature di Grigio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, e forse forse poteva anche fare qualcosa di più, volendo..

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...