23 febbraio 2015

Oscar 2015 - Il Red Carpet

In un'edizione sottotono per quanto riguarda la conduzione, e un po' amara per chi sperava nel trionfo di Boyhood, anche gli abiti non sono stati poi così folgoranti: né per i belli né per i brutti.
Questo non ci toglie il piacere di commentarli come si deve.
Come sempre, scateniamo l'Enzo Miccio che è in noi:

I MIGLIORI

Rosamund Pike
Amazing Amy sceglie un abito rosso infarto per ucciderci tutti.


Margot Robbie
Trasparenze, scollature e ci troviamo ai suoi piedi come Leo


Lupita Nyong'o
Perline bianche d'incanto e di eleganza


Felicity Jones
In sfumature di grigio sposa abbaglia


Anna Kenrdick
Punti simpatia conquistati nella serata anche grazie a un sobrio ma efficace rosa salmone


America Ferrera
Altro che Ugly Betty!


Dakota Johnson
In rosso e non in grigio, semplice e bella, bisogna ammetterlo


Keyra Knightley
Premaman molto chic e molto français. Per me è oui!


Jennifer Aniston
40 anni portati egregiamente e con i lustrini, cara Rachel


Cate Blanchett
Algida e classica, con una collana che la salva dal lutto



IN LIMBO

Jennifer Lopez
Jenny from the block versione principessa scollacciata


Emma Stone
Bellissima come sempre, ma il look statuetta in tema non le s'addice troppo


Meryl Streep
Meglio in abito o in smocking? Nell'indecisione, creo un mix non del tutto riuscito


Jessica Chastain
La divina Jes sbaglia colore, ma soprattutto forma: da dove arrivano quelle spalle da nuotatrice?


Julianne Moore
Bella lo è comunque, ma in bianco con ciuffetti neri si fatica ad accettarla.



LE PEGGIORI

Nicole Kidman
Arrivata imbottita di xanax e di botulino, appare una statua di cera spettinata e secca


Gwyneth Paltrow
Damigella d'onore monospalla e in rosa (in tutti i sensi possibili)


Patricia Arquett
Monospalla disegnato da un'amica che non l'ha certo vista lievitare in questi 12 anni


Laura Dern
Si mette la prima armatura che trova


Naomi Watts
La ragazza del muretto anni '90


Zoe Saldana
La buona notizia è che ha rimesso su qualche chilo, la brutta è che non dice niente con quest'abito nì.


Reese Witherspoon
A dire ancora meno è Reese, di una semplicità da bocciare


Chloe Grace Moretz
Faccia da sberle, mani in tasca e ingobbita.


Scarlett Johansson
Tornata in forma dopo la gravidanza ce lo sottolinea diventando Miley Cyrus in verde alien.


Lady Gaga
Abito splendido rovinato da quei guanti che non si è tolta dal dopocena di pulizie


Marion Cotillars
Un Sushi? Una spugna?


Rita Ora
Strascico sobrio, aderenze pronte a scoppiare



SPAZIO DONNA

Ethan Hawke


Edward Norton


Benedict Cumberbatch


Jarede Leto


Adam Levine


J. K. Simmons


Neil Patrick Harris

11 commenti:

  1. Splendida la Pike, La Blanchett e la Ferrera, ho apprezzato assai anche Julianne Moore e, vista l'età Meryl Streep. Nicole Kidman è sempre più verso il baratro mentre Jared Leto per me è un no grosso come una casa...peccato perchè sotto quei capelli e quella barba c'è un gran pezzo di figliuolo...

    RispondiElimina
  2. La Pike quant'è bella. E finalmente. L'hanno vestita da schifo le altre volte.
    Salverei, però, anche Scarlett, perché starebbe bene anche in tuta e la Moretz, perché è piccina e già promettente, in tutti i sensi.
    La Ferrara l'ho vista ieri - ho visto solo l'inizio, praticamente - ed è cresciuta bene. Hai detto benissimo: altro che Ugly Berry!
    La Johnson pure bella, la Knightley anche no :-D
    Sui fusti vostri non mi esprimo, ma non capirò MAI cosa vi piace di Cumerbatch, qui vestito da simil-gelataio. Belli Patrick Harris e il marito: danno davvero un'immagine positiva, bravi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benedict non lo trovavo per nulla bello nemmeno io fino a che non l'ho scoperto in Sherlock è quel suo fascino inglese unito a QUELLA voce me ne hanno fatto innamorare <3

      Elimina
  3. Cate Blanchett per me la migliore, non mi ha convinto l'abito di Lupita Nyong'o, troppe perle, mentre non mi dispiaceva l'abito di Naomi Watts. Jennifer Lopez e il concetto di eleganza vivono in due mondi paralleli. Jared Leto con le scarpe bianche non si poteva guardare, molto meglio l'anno scorso... Mentre sulla Cotillard ho letto un tweet fantastico: "Bellissima Marion Cotillard vestita da Lines Seta Ultra"...

    RispondiElimina
  4. Uh, Jared Leto vestito da Gesù al tempio me lo ero perso.
    Per me lemigliori erano Cotillard e Stone, ma non ci capisco nulla, eh.

    RispondiElimina
  5. Ugly Betty per quanto si sforzi per me resta sempre un no. E pure Cate Blanchett.
    Su Emma Stone e Jessica Chastain sei stata un po' severa...
    Sul resto sono decisamente d'accordo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le ho messe nel limbo, su, perchè comunque hanno quella bellezza che nemmeno uno straccetto mal fatto può oscurare... ah, beate loro!

      Elimina
  6. Ma allora non me le sono immaginate le spalle da nuotatrice di Jessica! Che cattiveria per Patricia Arquette, è stata la vera daiva della serata! Meryl invece è più sobria del solito, abito giusto per la sua età. Non avevo visto il retro sushi della Cotillard. Babba bia!

    RispondiElimina
  7. Lady Gaga ha sopperito a quei guanti da cucina obbrobriosi con una performance canora da standing ovation. E poi mi è piaciuta molto Gwyneth Paltrow. Invece credo che la divina Cate in nero perda qualcosa, ma fa sempre la sua porca figura.

    RispondiElimina
  8. Anna Kendrick semplicemente meravigliosa! Grandissima anche Keira, con i versi di De Andrè sul vestito :)

    RispondiElimina
  9. ...dite a Leto di tagliarsi quella chioma da dannato per essere bello, e alla Kidman di mettersi in bocca un panino, che pare sia rachitica!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...