11 dicembre 2014

Silenzio in Sala - Le Nuove Uscite al Cinema

Settimana decisamente fiacca quella che si prospetta nel weekend preNatale. Manca il film di punta, e anche quelli di qualità non sono sicuri, a meno che non siate amanti delle commedie, sopratutto nostrane, e vi vada bene farvi una qualche risata seppur grossolana.
Se anche così fosse, niente paura, i consigli ci sono anche per voi:

Pride
Gli inglesi hanno sempre un occhio di riguardo da queste parti, per cui li si consiglia anche quando il progetto sembra divertente ma potenzialmente rischioso.
La storia è ambientata nel 1984, quando agli scioperi dei minatori contro le misure della Tatcher si unì anche il movimento LGSM (Lesbians and Gays Support The Miners), diretto in Galles.
A garantire il tutto, due certezze come Bill Nighy e Dominic West.
Trailer


Storie Pazzesche
Pedro Almodovar garantisce per questo film argentino e spagnolo ad episodi che hanno della vendetta e della famiglia i temi comuni. L'impianto è quello di una commedia dallo humour nero, e laddove riuscirà ad essere distribuito, uno sguardo lo meriterebbe.
Trailer





Il Ricco, il Povero e il Maggiordomo
Aldo, Giovanni e Giacomo hanno perso la verve e l'irriverenza di un tempo, almeno per la sottoscritta.
Questo loro film natalizio, in cui interpretano uno spietato broker, un cameriere sopra le righe e un malcapitato venditore ambulante sa troppo di sketch-macchietta che interesserà solo ai fan inossidabili e a chi al cinema ci va per non pensare.
Trailer


Ma tu di che segno 6?
Se non bastasse quel numero nel titolo a gridare STATENE LONTANI, allora sappiate che il cast di questo film ad episodi fatto di gag che più trite e ritrite non si può è formato da Massimo Boldi, Ricky Memphis, i comici irritanti lanciati da Le Iene e pure, chissà perchè, Gigi Proietti.
Non basta ancora?
Alla regia Neri Parenti.
Ecco.
Trailer


Neve
Molto più interessante il thriller firmato da Stefano Incerti: un road movie in cui chi guida -Donato- e a chi viene offerto un passaggio -Norah- sveleranno pian piano la loro identità e il motivo del viaggio.
Sperando nella clemenza della distribuzione, una chance se la potrebbe meritare.
Trailer



La Storia di Cino
Potrebbe avere del potenziale anche questa piccola storia, su un piccolo bambino mandato dal padre a fine '800 sulle Alpi francesi per incrementare i guadagni della famiglia. Il malgaro a cui viene affidato è però un violento, e Ciro scapperà per un lungo e difficoltoso viaggio per tornare a casa.
Peccato per i brutti effetti e per una recitazione che nelle mani dei bambini non convince.
Trailer

2 commenti:

  1. Mi ispirano i primi due, e Neve può essere una sorpresa.
    Conosco uno degli sceneggiatori, ma come autore, ed è bravissimo. :)

    RispondiElimina
  2. PRIDE davvero interessante... Aldo Giovanni e Giacomo purtroppo sono in fase calante, con quelli vecchi abbiamo riso davvero tanto

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...