25 settembre 2016

La Domenica Scrivo - L'Inizio

La domenica scrivo.
Il titolo è piuttosto chiaro: la domenica mi dedicherò a scrivere.
Non una storia, non un racconto, ma quello che mi passa per la testa, che potrà essere anche una storia, un racconto.
Ce n'era bisogno?
Sì, in una piccola rivoluzione che toglierà dal blog due delle sue rubriche meno efficaci e più pesanti per me da seguire, e in una piccola rivoluzione che porterà soprattutto più personalità, più "me" in questi spazi.
Perchè, diciamolo, un po' di personalità non fa male, e gli esperti del web mi dicono che quello che voglio fare -lo storytelling, dicono- aiuterà non solo me a trovare un po' di sfogo, un po' di inventiva, ma anche i lettori ad affezionarsi.
Perchè, diciamolo, chiunque ha il sogno nel cassetto di scrivere, e visto che lo spazio per farlo me lo sono costruito, lo sfrutto un po'.



La scintilla l'ha data quel diario di bordo che sul mio profilo fb e poi anche QUI sul blog, mi sono divertita a redarre in quel di Venezia, un appuntamento fisso, prima di andare finalmente a dormire, che mi ha riportato a quando un diario effettivamente lo tenevo.
Più o meno 15 anni fa.
E allora, stanca di dover perdere ore a trovare la voglia di scrivere la rubrica sulle news, stanca di vedere che tanto, arrivando di domenica, le news già le si sapeva, quella che doveva essere una rubrica tappabuchi l'ho mandata in pensione anticipata, il suo lavoro, il suo tappare un buco, lo ha fatto, e ora il posto è solo per me, per scrivere di quello che mi succede.
Sempre se qualcosa mi succede.
Ma sono fiduciosa, un po' come con instagram che sarà pur sempre un social ma ti spinge a guardare da angolazioni diverse, a cogliere la bellezza lì dove non l'avresti cercata per poi condividerla.
Così farò qui, di domenica, allenandomi nei giorni che la precedono a trovare un qualcosa, un tema, di cui parlare, per poi condividerlo.
E lo so, sono la prima a trovare rischiosa quest'impresa e a trovare rischioso un paragone con un social, ma così sarà.
E lo so che il mio risultato sarà inferiore al suo di certo, e lo so che chi non lo sopporta come scrittore e come intellettuale storcerà il naso (ma lo invito a leggere QUESTA archiviazione per cambiare idea), ma il punto di riferimento, da tradire, da prendere come esempio in ciò che vuole raccontare -non ovviamente nello stile, che mi è difficile- è quanto sta facendo Alessandro Baricco sulle pagine di Vanity Fair da quest'estate, un Archivio General della bellezza del mondo, dello strano nel mondo. Un cercare, nella memoria e nello sguardo, qualcosa che vale la pena raccontare, archiviare.
Così, nel mio piccolo, nella mia modesta pagina blog, vorrei fare anch'io, di domenica.
Storytelling, dicono, finalmente scrivere, di me e del mondo, alla ricerca di una storia, di domenica.

18 commenti:

  1. Mi sembra davvero una gran bella idea.
    A rileggerti presto, allora!

    RispondiElimina
  2. Scrivere di se stessi è la cosa più difficile, è un po' come spogliarsi davanti alle telecamere... scelta coraggiosa: in bocca al lupo, Lisa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so Sauro, ma diciamo che non parlerò proprio di me, quanto di piccole o grandi cose, da cui ovviamente qualcosa di me uscirà lo stesso... vedremo come andrà avanti!

      Elimina
  3. Yeah, ottima idea!

    Attendo curioso lo sviluppo di questa rubrica, per vedere se sarà un po' un diario di Bridget Costa, o andrà in tutt'altre direzioni... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi pure immaginarmi in pigiama colorato e vaschetta di gelato davanti al computer :)

      Elimina
  4. bella idea...passero' sicuramente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti aspetto, domenica mattina, a scrivere e leggere!

      Elimina
  5. Brava, dai sfogo alla tua creatività!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo anni di routine, un piccolo scuotimento ci sta, ne avevo bisogno :)

      Elimina
  6. Ottima idea.
    Un pò di libertà alla "penna" fa sempre bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sai bene anche tu che la ripetizione alla lunga stanca, e sì, rendere più mio questo posto è una bella ventata di freschezza.

      Elimina
  7. Gran bella idea, non resta quindi che aspettare domenica prossima per leggerti ;)

    RispondiElimina
  8. Risposte
    1. Son proprio felice per questa approvazione generale, già ho meno paura della domenica adesso :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...