9 maggio 2013

Silenzio in Sala - Le Nuove Uscite al Cinema

Complice la settimana della festa del cinema piovono nuove uscite di qualità questa settimana! Molti film "d'essai" provenienti un po' da tutto il mondo, quindi bando alle ciance e ecco i consigli per voi:

L'uomo con i pugni di ferro 
Il trailer prende alla gola per quel "Quentin Tarantino presenta" e già si è invogliati a vedere l'opera prima del rapper RZA che mescola uno stile tarantiniano a delle tamarrate che ci stanno. A condire il tutto Russell Crowe e Lucy Liu più il redivivo wrestler Bautista.







No - I giorni dell'arcobaleno 
Presentato allo scorso festival di Cannes e candidato agli Oscar come miglior film straniero, la pellicola cilena di Pablo Larrain ci riporta nei travagliati giorni del referendum con cui Pinochet mise in discussione la sua carica di presidente. Il fronte del No affida la campagna per il referendum ad un giovane pubblicitario  interpretato da un finalmente di nuovo in spolvero Gael Garcia Bernal.







Confessions 
Dal Giappone arriva con due anni di ritardo questo film di Tetsuya Nakashima. La storia si incentra su una madre che aggira la via legale per vendicare la figlia uccisa barbaramente da due compagni di scuola. Visivamente interessante.







20 anni di meno 
Commedia romantica marchiata Francia che ha sicuramente qualche dote in più rispetto a quelle italiane. Il tema è quello della relazione tra una donna matura e un giovane 20enne, dove l'amore, anche se non cercato, potrebbe arrivare. Consigliato per una serata senza troppi pensieri.









The Parade - La sfilata
Il giro del mondo prosegue nei Balcani dove si parla di diritti omosessuali. Il gay pride organizzato a Belgrado non trova infatti il sostegno e la protezione della polizia, così gli organizzatori si rivolgono ai potenti della strada, scatenando polemiche ma anche riflessioni.








Mi rifaccio vivo
Sergio Rubini torna alla regia con una commedia all'italiana dove resurrezioni e reincarnazioni sconvolgono e cambiano l'acerrima rivalità di due imprenditori. Emilio Solfrizzi, Neri Marcorè, Lillo, Margherita Buy e Vanessa Incontrada nel cast per un film senza pretese.








Bellas Mariposas
Sempre dall'Italia, e per la precisione dalla Sardegna, arriva questo film con più potenzialità. La trama riguarda infatti la dura vita di Cate, adolescente che vive in un appartamento affollato e in una palazzina in cui droga e drogati girano a piede libero. Presentato allo scorso festival di Venezia con parecchie critiche positive.








Sta per piovere
Coproduzione italiana e irachena per un film che affronta l'attualissima tematica dei figli di immigrati. Said è infatti un algerino nato e cresciuto in Italia, che quando il padre perde il lavoro si vede costretto a rientrare nella mai vista Algeria con tutte le conseguenze del caso.








Anime nella nebbia
Infine dalla Russia un film decisamente invernale che mal si accorda alle giornate primaverili di questi giorni. Meteo a parte, la trama sembra interessante, ambientata durante la guerra mondiale e con il sospetto di tradimento su un presunto innocente.

12 commenti:

  1. L'uomo con i pugni d'acciao è un divertissement tamarro molto ma molto gradevole, lo consiglio soprattutto agli appassionati. Però temo il doppiaggio lo rovinerà...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cosa non rovina il doppiaggio...

      Elimina
    2. Mi sa che grazie al cinema a 3 euri me lo vedrò comodo comodo in italiano e ti saprò dire!
      MMS, hai proprio ragione!

      Elimina
  2. l'uscita del week end per me è La casa, volevo andare sta sera alla prima, ma a causa di impegni dovrò aspettare fino a domenica.

    Luomo coi pugni di ferro è molto carino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ormai sai l'horror non fa per me, e i remake horror ancora meno :)!

      Elimina
    2. ho appena visto La casa, fidati che è un gran film, remake o meno, spacca veramente ;-)

      Elimina
  3. I primi due li vedrò domani grazie alla Festa del Cinema. :P

    RispondiElimina
  4. LA casa la casa la casa! gli altri interessanti li ho già visti ...anche perchè arrivano sempre con i soliti mesi, se non anni di ritardo...e uno che fa deve aspettare? no,no,no!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo Bradipo! La casa come ho scritto più su non mi ispira nemmeno un po' per genere e per remake.. di questi, ovviamente, pochi usciranno nelle mie zone e mi sa che il recupero lo si fa in altro modo... uno che deve fare?!?

      Elimina
  5. Io sono incuriosita da NO... Vedremo se riuscirò a beccarlo! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovrebbe arrivare dalle mie parti in rassegna nelle prossime settimane e credo proprio di concedermelo pure io!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...