22 settembre 2014

Calendario Serie TV - Autunno 2014

Come lo scorso anno (di cui, facendo un breve controllo, gran poco sono andata a vedere e gran poco fortunatamente è stato salvato dall'accetta dei rinnovi e della critica) arrivano i consigli e le anticipazioni su cosa ci aspetta davanti al piccolo schermo in questo ormai iniziato autunno.
Ben tre le serie che finiscono, due delle quali sto recuperando con nemmeno troppa fatica, e se per quelle più succose (Girls, il finale di Mad Men, lo spin-off Better Call Saul) si dovrà attendere il nuovo anno, c'è di che riempire sere, pomeriggi e, perchè no, anche mattine con quanto ricomincia!

Stanno per finire

Boardwalk Empire
Stagione 5 - Domenica 6 settembre
Dove eravamo rimasti



Sons of Anarchy
Stagione 7 - Martedì 9 settembre
In attesa di recupero



The Newsroom
Stagione 3 - Domenica 9 novembre
In attesa di recupero



Ricominciano

Faking It
Stagione 2 - Martedì 23 settembre
In attesa di recupero



Once Upon a Time
Stagione 4 - Domenica 28 settembre
Dove eravamo rimasti



Revenge
Stagione 4 - Domenica 28 settembre
Dove eravamo rimasti



Homeland
Stagione 4 - Domenica 5 ottobre
Dove eravamo rimasti



American Horror Story: Freak Show
Stagione 4 - Mercoledì 8 ottobre
Dove eravamo rimasti



The Walking Dead
Stagione 5 - Domenica 29 ottobre
Dove eravamo rimasti



Peaky Blinders
Stagione 2 - Giovedì 2 ottobre
Dove eravamo rimasti



Fanno il loro esordio

Se volete un'esaustiva guida (anzi, galattica) su tutto ciò che arriverà nei prossimi mesi, il nome da consultare è Pensieri Cannibali, che ringrazio immensamente perchè mi ha risparmiato non poca fatica per la stesura di questo post.
Spulciando però qua e là, ed evitando le probabili cancellature e bidonate che sono sempre dietro l'angolo, queste sono le serie che quasi sicuramente delizieranno il mio autunno sul divano:

Gracepoint - 2 ottobre
Remake, non richiesto, di quella perla di Broadchurch. Anche il bel David Tennant vola in America, ad affiancarlo, Anna Gunn (la signora White, per intenderci).
Direi che bastano i loro nomi per dargli una chance.




The Affair - 2 ottobre
Joshua Jackson ha già due pesanti personaggi nel suo passato: l'indimenticabile Pacey Witter e Peter Bishop di Fringe. Per scuotersi di dosso il loro peso, si trasferisce negli Hamptons, per una serie firmata Showtime che con tradimenti famigliari e segreti da rivelare potrebbe ricordare non poco quel guilty pleasure di Revenge.




Gotham - 22 settembre
La campagna martellante è arrivata anche in Italia, difficilmente non ve ne siete accorti. Scopriremo presto quindi com'era Gotham e com'erano i suoi cattivi prima dell'arrivo di Batman.
Nei panni dell'ispettore Gordon, troviamo Ryan Atwood, pardon, Ben McKenzie.


Red Oaks
Per il momento è disponibile solo il pilot, ma l'ambientazione anni '80, i temi teen affrontati e Craig Roberts protagonista (già, quello di Submarine) fanno ben sperare!





A to Z
La mia più recente scoperta sono state le comedy, che nelle prossime settimane vi verranno ampiamente consigliate. Ovvio quindi che non mi lascerò scappare questo prodotto NBC che promette scintille.






The Cosmopolitans
Anche in questo caso è già disponibile il pilot, e la visione è consigliata per 3 semplici motivi:
Whit Stillman (paladino indie, vedi Damsels in Distress) alla regia;
Adam Brody e Cloe Sevigny e Giancarlo Giannini protagonisti;
Parigi a fare da sfondo.





Babylon
Il pilot è già andato in onda su Channel 4 e visto che English do it better, è stato arruolato Danny Boyle alla regia, con Brit Marling come protagonista. La miniserie avrà altri 5 episodi in arrivo, incentrati sul rimodernamente dell'immagine della polizia britanniga ad opera della nuova PR assunta, un'americana.





Mozart in the Jungle
Il pilot di quest'altra serie Amazon è stato scritto niente meno che da Roman Coppola e Jason Schwartzman e avrà nel cast nomi come Malcolm McDowell e Gael Garcia Bernal. La storia? Quella di un oboista della New York Philharmonic e di numerosi spettacoli a Broadway, ma niente di noioso visto che il tutto è tratto dalla biografia di Blair Tindall Mozart in the Jungle: Sex, Drugs, and Classical Music.

5 commenti:

  1. Uh, ma veramente ricomincia Faking it?! Questa mi era sfuggita: sono contento, ché è una bella compagnia. :)
    Per le nuove serie, le guarderò anch'io. Tutte. Dai, almeno il pilot!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quelle segnate, salvo cancellazioni immediate, conto di vederle! Lo scorso anno non sono stata altrettanto brava, ma le messe in lista per l'autunno continuano a non ispirarmi nemmeno adesso..

      Elimina
  2. Ero proprio curiosa, grazie per le info!!

    RispondiElimina
  3. thank you per la citazione! felice di essere utile ;)

    faking it merita!
    sons of anarchy ho cominciato a recuperarlo anch'io...
    boardwalk empire invece l'ho abbandonato già da tempo. ben fatto, ben recitato e tutto, però noioso come poche altre serie.
    e adesso vediamo com'è questo super pubblicizzato gotham...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Faking it l'ho scoperto e divorato, fortunatamente la mia astinenza durerà pochissimo visto che ricomincia a breve. Boardwalk avevo deciso di mollarlo l'anno scorso, ma visto che è l'ultima stagione e durerà solo 8 episodi magari lo finisco anche se la noia fa già capolino..
      Gotham? Aspetto qualche episodio e qualche prima reazione, che già questo franchise continuo di Batman non mi garba troppo.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...