12 ottobre 2014

Rumour Has It - Le News dal Mondo del Cinema


L'attesa per il nuovo capitolo di James Bond è ancora lunga, visto che le riprese inizieranno a dicembre, ma per lo meno, dopo i problemi di sceneggiatura, arrivano le prime conferme sul cast. Il quarto, e ultimo, film con Daniel Craig nei panni di 007 vede una Bond Girl d'eccezione: Lea Seydoux, che a ruoli ad alto tasso erotico c'ha già abituato con la sua Emma.
Cosa combinerà con la spia più famosa del mondo? Riusciranno a dar vita a un seguito di uguale spessore dopo Skyfall?
Con ogni probabilità, la risposta arriverà il prossimo anno.

La presenza di Jennifer Lawrence continua a non essere confermata, ma in The Hateful Eight ci sarà di sicuro un'altra Jennifer, la Jason Leight. L'attrice è infatti la prima ad essere annunciata come protagonista, nel ruolo di una ricercata per omicidio. Nello stesso annuncio, anche quello della presenza del veterano Bruce Dern (Nebraska).
Anche per Tarantino le riprese inizieranno a dicembre, mentre l'uscita è prevista per Natale 2015.

Ancora di donne si parla, e di che donne. No, nessun nome ancora si può fare, ma è stato annunciato che dopo tentennamenti, probabili sequel e probabili serie televisive Ghostbuster avrà un reboot... e al femminile!
Dimenticate il trio Bill Murray, Dan Akroyd e Harold Ramis, le acchiappafantasmi saranno in gonnella e a dirigerle l'esperto Paul Faig, già regista di Le amiche della sposa.
Perplessità sorgono spontanee, intanto Bill Murray delinea in Melissa McCarthy, Kristen Wiig e Emma Stone le sue protagoniste ideali.

La carriera cinematografica di Bryan Craston è sempre più lanciato dopo la fine del suo Walter White. L'attore vestirà prossimamente i panni dell'agente dell'FBI Robert Mazur per Brad Furman in The Infiltrator. Le riprese di questo thriller inizieranno a gennaio, e racconteranno la vera operazione di infiltramento nel cartello messicano che alla fine degli '80 portò alla cattura di oltre 40 malavitosi.

Torniamo a parlare di donne, e questa volta per il piccolo schermo.
Anche Scarlett Johansson ha infatti ceduto alle lusinghe seriali, e si presterà come protagonista per la Sony in The Custom of the Country, adattamento del romanzo del premio Nobel Edith Warton. Nelle mani del premio Oscar Christopher Hampton, la scalata sociale a New York di Undine Spragg ha già tutte le carte in regola per essere contesa dalle TV via cavo.

American Horror Story: Freakshow è finalmente iniziato e ha fatto incetta di ascolti. Ma il suo creatore, Ryan Murphy, non se ne vuole stare con le mani in mano e ha già pronta un'altra serie antologica per la FX. American Crime Story racconterà infatti stagione dopo stagione uno tra i tanti importanti casi di crimine dell'America, e inizierà con il famoso processo a O. J. Simpson del 1995 in 10 episodi intitolati The People vs O. J.
Murphy curerà anche la regia del pilota di quello che si prospetta il suo ennesimo successo.

1 commento:

  1. L'idea di un Ghostbusters al femminile mi fa talmente tanto schifo che non merita nemmeno un commento. Viceversa, grazie a Quentin ora ho un motivo per sopravvivere all'Ebola, almeno fino al Natale 2015!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...