26 dicembre 2015

In Central Perk Awards - Diludendi e Cantonate 2015 [SERIE TV]

Squillino le trombe, rullino i tamburi, il tempo degli In Central Perk Awards è arrivato!
Si inizia come sempre dal fondo, dal peggio visto quest'anno che a volte corrisponde più con una delusione cocente che con una bruttezza innegabile.
In questo 2015, ben 10 serie TV hanno l'onore di essere così descritte, eccole:


10. True Detective - stagione 2


Posso permettermi di giudicare una serie anche se non l'ho finita? Il non essere Tarantino mi permette di osare tanto senza essere ricoperta di insulti?
Sarà, ma il fatto di essere arrivata a fatica al quinto episodio di questa seconda stagione di True Detective, la dice più lunga che se fossi riuscita a finirla.

9. Once Upon a Time - stagione 4/5


Ormai serie che va avanti nel non sense, solo per poter ripescare nuove fiabe con cui rinverdire il merchandising di casa Disney e per far battere i cuori di feels.
A quando un veloce happy end?

8. Daredevil


Incensata, stilisticamente perfetta, recitata benissimo ma in quanto a storia... Niente, nemmeno la Netflix è riuscita a mettermi in pace con supereroi e comic movie.

7. Orphan Black - stagione 3


Dopo due ottime stagione, Orphan Black scivola nel poco coinvolgente, annoiando non poco pur duplicando i suoi cloni in una variante maschile.
Riuscirà a risollevarsi?

6. American Horror Story: Freak Show


Si credeva che dopo il trash e la leggerezza di Coven ci si sarebbe ripresi, invece l'ambientazione circense affonda in innumerevoli storyline che non interessano.
Dopo questa ennesima delusione, ancora devo soggiornare nell'Hotel.

5. Aquarius


Anni '70, hippy, Charlie Manson e Dadid Duchovny. No, la scintilla non scatta per una serie che va troppo piano, e il cui ritmo non esplode come per la musica che la accompagna.
Per la seconda stagione non ci sarò.

4. Red Oaks


Comedy Amazon che aspettavo da tempo, non fosse altro che per l'ambientazione anni '80 e quel Craig Roberts protagonista. Peccato trovarmi davanti a un prodotto che non fa ridere, ma che nemmeno si prende sul serio, che richiama tutto lo spirito dei film e delle commedie di quegli anni che non ho mai particolarmente apprezzato.
Peccato.

3. Flesh and Bone


Spinta dall'approvazione di Mr. Ink, invogliata da quel numero 1 a sorpresa del Cannibale, metto da parte le mie titubanze verso il mondo del balletto e dei suoi clichè, inizio la serie, e mi ritrovo circondata da quei cliché, dalla noia sempre più pesante, da una trama di cui chiedo l'originalità o i colpi di scena. Niente da dire su atmosfera e bravura, per carità, ma sempre meglio fidarsi del proprio istinto!
Avrò modo di difendermi più avanti.

2. Wayward Pines


Ci promettevano un  nuovo Twin Peaks, abbiamo avuto un'altra Shymalanata. Svelando il suo solito twist finale in anticipo, non aiuta una serie che affonda in banalità e in non sense senza fine, o meglio, quando questa arriva si ride ancora di più quando non si dovrebbe.
La domanda sorge spontanea: perchè un rinnovo?

1. Les Revenants - stagione 2


Qualche anno fa sarebbe potuta essere senza problemi la numero 1 delle serie preferite, dopo un ritorno tanto atteso, questi revenuti invece annoiano come non mai, proponendo una sceneggiatura confusa e soluzioni che lasciano aperte ancora più domande.
Una su tutte: cos'è successo per portare a tutto questo?
La Recensione


Appuntamento a più tardi per scoprire i diludendi filmici di questo 2015!

14 commenti:

  1. Daredevil e Flesh & Bone, invece, quest'anno sono tra le mie prime dieci. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo immaginavo, io purtroppo non ho saputo apprezzarli. Vince la noia, per entrambi, nonostante riconosca il livello tecnico altissimo!

      Elimina
  2. Daredevil e True Detective mi sono piaciute assai. Purtroppo per le altre - quelle che ho visto - concordo abbastanza invece. Orphan Black però non è stata brutta, quanto più che altro deludente rispetto alle altre due...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. OB é qui proprio perché dopo due stagioni fantastiche é scivolata e purtroppo é scivolata pesantemente, ma spero in un ritorno alla grande!

      Elimina
  3. Mi spiace non ti sia piaciuto Daredevil, è stato una delle mie serie dell'anno ;-) Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema é più mio che della serie, da non amante del comic partivo prevenuta, ma la lentezza dello sviluppo non mi ha certo aiutata ad evitare la delusione.

      Elimina
  4. "Daredevil" serie dell'anno per me. E non condivido nemmeno i giudizi così negativi su Orphan Black e True Detective (non all'altezza della stagione precedente per quanto mi riguarda non vuol dire "brutta", ci vuole ben altro per finire tra le serie peggiori).
    Concordo invece su "Once upon a time". le altre on le ho viste.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti qui più che serie brutte ci sono serie che mi hanno deluso, vuoi per le aspettative (Orphan Black), vuoi per i nomi coinvolti(True Detective) vuoi per un genere che non mi appartiene e che non ha saputo farmi cambiare idea (Daredevil). E una delusione, la trova peggiore della bruttezza insidacabile :)

      Elimina
  5. Flesh and Bone nella classifica del peggio?
    No, va bah. Questa è una cosa che non mi aspettavo nemmeno da Mr. Ford...
    Ottime pure Red Oaks e Daredevil.

    Fuggo via con sguardo pieno di disapprovazione. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Flesh and Bone l'avevo evitata proprio perché mi aspettavo quello che poi ho visto: cliché sul mondo del balletto. E la sua lentezza che rasenta la noia non può essere salvata dalla bellezza delle coreografie... E non é certo solo colpa delle aspettative che tu e Michele mi avete creato, ma davvero, non ce la facevo più ad andare avanti :)

      Su Daredevil e Red Oaks già sai, li ho provati sperando di cambiare idea sui generi di loro appartenenza finendo per rimanerne delusa.

      Elimina
  6. Devil e True detective nel peggio neanche per sbaglio.
    Sulle altre non mi sbilancio, ne ho perse la maggior parte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I True detective li giudico solo perché li ho lasciati a metà, non sono stata in grado di andare avanti, troppa noia. Daredevil non fa per me, ma capisco chi lo ha amato.

      Elimina
  7. Nooo, Daredevil no, l'ho trovata bellissima e coinvolgente.
    Ci avrei messo anche la quinta di Homeland (la peggiore stagione dello show in assoluto) mentre Les Revenants desidero da tanto recuperarla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amerai la prima di les revenants, peccato che poi si perde e annoia. Homeland invece io l'ho adorato! Una stagione bomba, che mi ha tenuto tesissima, assolutamente promossa, vedrai :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...