6 novembre 2014

Trash - Dal 27 novembre al cinema


Da queste parti non si è trattato molto il Festival Internazionale del Film di Roma, e non solo perchè a differenza di quello di Venezia non ci si è andati, ma anche perchè l'edizione appariva un po' troppo sottotono, con quei film (Soap Opera e Andiamo a quel paese) di apertura e chiusura che non convincevano del tutto.
E' una sorpresa però, che in un'edizione senza giuria, il pubblico abbia premiato un film che ha tutte le carte in regola per conquistare anche la sottoscritta:
- un regista - Stephen Daldry- già apprezzato con Billy Elliot e The Hours;
- uno sceneggiatore -Richard Curtis- che fin da Quattro matrimoni e un funerale, passando per Notting Hill e l'ultimo delizioso Questione di tempo, si adora particolarmente;
- la presenza del bravo Martin Sheen e di Rooney Mara;
- una storia piccola, con dei piccoli protagonisti, che nasconde però una sorprendente avventura.

Lontani dalla Gran Bretagna a cui i nomi sopra c'hanno abituato, l'azione si svolge a Rio de Janeiro, in una favela desolata dove tre amici rovistando nelle immense distese di spazzatura, trovano un portafoglio.
Fortuna o sfortuna?
La polizia si metterà alle loro calcagna, e la ricerca del suo proprietario non sarà affatto facile, ma verrà aiutata da due missionari americani.

Per scoprire la soluzione a questa loro folle ricerca, e per deliziarci come già ha fatto il pubblico romano, premiandolo, di questa avventura, non resta che aspettare il 27 novembre, allora, quando Trash sarà finalmente in tutte le sale.





4 commenti:

  1. E' un bella notizia!
    Mi hanno parlato bene del film.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo andrò sicuramente a vedere, con i nomi coinvolti sembra già una garanzia.

      Elimina
  2. Prendo nota. Sembra un film meritevole di attenzione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sembra, e speriamo lo sia. Il successo a Roma promette bene :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...