6 aprile 2015

Rumour Has It - Le News dal Mondo del Cinema


La Disney non si ferma più. Ormai è chiaro che i successi al botteghino di Maleficent prima e di Cenerentola ora, hanno galvanizzato la casa di Topolino portandola alla decisione di rifare ogni loro classico. Se i già confermati Dumbo e La Bella e la Bestia fanno tremare i cuori dei puristi, le notizie che vedono nel mirino dei prossimi live action Winnie the Pooh e Mulan fanno gridare un "fermateli!"
Sopratutto considerando quanto fatto con Into the Woods.

Chi invece non è rimasta seduta sugli allori è Kristen Stewart che dopo il successo della saga di Twilight sembra sempre più impegnata a costruirsi una solida carriera. Della sua rinascita siamo già stati testimoni in Still Alice e in Sils Maria, e ora le pressioni che l'attrice sta facendo per entrare nel cast del prossimo film di Ang Lee dimostrano le sue intenzioni.
Billy Lynn's Long Halftime Walk, adattamento del romanzo di Ben Fountain racconta la storia di una squadra militare osannata  come eroe di guerra dopo una missione finita in rete, con tanto di tour negli stadi prima però di tornare in Iraq. La Stewart vorrebbe il ruolo della sorella del protagonista, staremo a vedere se riuscirà a raggiungere Joe Alwyn, Garrett Hedlund e Steve Martin.

Forte del suo successo con un altro film di guerra -il campione d'incassi American Sniper- Clint Eastwood è alla ricerca di un nuovo progetto da dirigere. Sembra ora aver messo gli occhi sulla storia di Richard Jewell, di cui è in cantiere una pellicola che vede riunita la coppia Leonardo Di Caprio-Jonah Hill. A mettersi d'accordo dovrebbero essere ora la 20th Century Fox che sta producendo il film, e la Warner Bros., fida padrona di Clint. In caso di riuscita, si prospetta senza dubbi una delle pellicole più attese per il prossimo anno.

Lascia più dubbiosi invece, la scelta di Hugh Jackman come apostolo Paolo, annunciata proprio qualche giorno dopo la decisione dell'attore di non vestire più i panni -dopo il prossimo X-Men- di Wolverine. Il film in questione è ancora in fase di scrittura, ma vede i nomi di Ben Affleck e di Matt Damon tra i produttori.

Più intrigante il prossimo ruolo scelto da Tom Hiddleston, che in I Saw the Light andrà ad interpretare il leggendario musicista americano Hank Williamson. Biopic sul successo della sua musica country e delle conseguenze di questo nella sua salita fisica e mentale vede Marc Abraham alla regia e Elizabeth Olsen nel cast.

Concludiamo le news di pasquetta con le buone nuove per Gillian Flynn. Dopo il successo del suo romanzo Gone Girl approdato al cinema, ha nel suo futuro un nuovo adattamento, quello di Dark Places o Nei luoghi oscuri. Ma anche la TV è pronta ad entrare nel suo mondo con la collaborazione nuovamente con David Fincher per il reboot della serie UK Utopia e soprattutto per scrivere l'heist movie Widows, tratto da un'altra miniserie inglese datata 1985 che vede alla regia niente meno che Steve McQueen.
Il suo è un momento decisamente d'oro!

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...