30 dicembre 2015

In Central Perk Awards 2015 - Top Film 20-11

Ne abbiamo visto il peggio, sono stati premiati categoria per categoria, e ora è giunto il momento di scoprire quali sono i film preferiti di quest'anno da queste parti.
Si parte ovviamente con le prime 20 posizioni, ma prima c'è da dire che purtroppo mancheranno alcune pellicole che vuoi per la mancanza di tempo (Il ponte delle spie, Crimson Peak, Rams, Dio esiste e vive a Bruxelles, Perfect Day) vuoi per per una distribuzione pessima (The Lobster, Arianna, Much Loved, Mustang) non sono ancora stati visti.

20. 45 Anni


In procinto di festeggiare i 45 anni di matrimonio, un passato mai affrontato bussa alle porte di abitudini consolidate e un sentimento precario.
Interpretazioni magnifiche, una sceneggiatura ben calibrata, un ritmo forse un po' troppo lento.
Ma è l'unico difetto.
19. Suburra


L'Italia al suo peggio, tra politici corrotti, festini a base di droga, esseri viscidi e la malavita incombente.
Non soddisfa tutte le aspettative che ci si era creati, ma nel ritratto di questa Roma prossima all'Apocalisse c'è di che gioire per il nostro cinema.

18. Still Alice


Preparate i fazzoletti, Julianne Moore in stato di grazia vi strapperà lacrime a non finire, nel suo ritratto per niente buonista o pietistico dell'Alzheimer e della sua degenerazione.
Bravissima pure Kristen Stewart, capito?

17. Babadook


Un horror nella top 20 di In Central Perk?
Siamo sicuri? Sì, perchè di brividi ce ne sono ma non tantissimi, c'è invece un rapporto madre-figlio altamente complesso, con paure e mostri tutti da interpretare.
Baba baba Babadook.. doook...dook.

16. Il Libro della Vita


Può un film di animazione per bambini avere per protagonista e parlare della morte? Ambientandolo tra l'altro nella Festa dei morti? Sì, se il film in questione è messicano e affronta con tanta profondità ma anche leggerezza il tema.

15. 007 SPECTRE


A proposito di Messico, la scena iniziale di questo 007 entra di diritto tra le migliori della saga, con un piano sequenza da brividi.
Azione assicurata, e un modo entusiasmante per salutare (per sempre?) Daniel Craig.

14. Snoopy & Friends


I puristi delle strisce non storcano il naso, in questo film c'è tutto l'omaggio e il rispetto per i Peanuts e quanto creato da Charles M. Schultz.
Un omaggio pieno di cuore, che sa divertire e commuovere.

13. Infinitely Polar Bear


Piccolo film, ma dalle emozioni grandissime. Mark Ruffalo ci regala l'ennesima prova da incorniciare, a favore di una storia coinvolgente e commovente.
Alla faccia del titolo italiano. 

12. Sicario


Denis Villeneuve passato dal Canada ad Hollywood non perde il suo tocco e confeziona un film solido come pochi. Il ritmo è stabile, senza climax o anticlimax, ma quel che conta è la sua bravura alla regia e nel dirigere un Benicio del Toro e una Emily Blunt bravissimi.

11. The Imitation Game


Di poco fuori dalla top 10, e me ne dispiaccio. Perchè nella biografia di Alan Turing c'è tutta la grazia inglese: non si punta sulla tragedia, non si scade nel patetico, ma si affronta la vita tormentata di un genio narrandone... il genio.
Benedict Cumberbatch e la sua voce incantano.
La Recensione

L'appuntamento per il resto della classifica e per scoprire il miglior film del 2015 è per domani.

15 commenti:

  1. A parte 45 Anni, che non ho visto, e Bond, che alla fine ho trovato un po' deludente, piaciuti tutti. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 45 anni entrato all'ultimo, nella sua lentezza un gioiellino di interpretazioni e sceneggiatura!

      Elimina
  2. Un solo titolo presente nella mia top: Suburra.
    Piaciuto anche Still Alice, molto commovente.
    Sicario e Teneramente folle invece non mi hanno convinto troppo, mentre Spectre, per quanto avessi trovato Skyfall decente, mi è sembrato addirittura pessimo.

    Non ho visto però 45 anni e i film d'animazione. Magari li recupero, anche se non mi ispirano troppo.

    Chissà se con la top 10 saremo più sulla stessa lunghezza d'onda... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domani lo sapremo :)
      Il libro della vita e Snoopy potrebbero piacerti più di quel che pensi, che poi dopo Star Wars nella tua top10 non ho più punti di riferimento ;)

      Elimina
  3. Alcuni mi mancano, Still Alice lo visto in aereo e volevo morire, troppo deprimente.. Julianne Moore è grandiosa però. Teneramente folle carino, ma pensavo meglio. The Imitation game invece mi è piaciuto tanto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lacrimoni e singhiozzi in aereo? Io non ho saputo trattenermi, e avendomi smosso così tanto meritava la top 20!

      Elimina
  4. l'ho visto magari lo scrivo giusto... :-D

    RispondiElimina
  5. Sicario dietro La teoria del tutto grida vendetta, mentre altri non li ho visti, quindi non mi pronuncio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema di Sicario é più che altro la storia. Fattura da Oscar, ma Turing coinvolge di più...

      Elimina
  6. Aspetto con ansia i "Top 10"... ma fatico a credere che hai trovato 11 film più belli di "Sicario" ! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E invece si, domani vedrai e spero apprezzerai:)

      Elimina
  7. quoto K Kelvin
    SICARIO è un filmissimo
    appartiene al genere "la vita, anche se ha bei momenti, è sostanzialmente una tragedia"
    tra i film brillanti premierei INSIDE OUT

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se Inside Out non é qui é perché é più avanti ;) Sicario ha problemi di sceneggiatura per me, per il resto concordo con FILMISSIMO!

      Elimina
  8. Ne ho visti solo 3 e... sono tutti nella mia top te quindi, ca va sans dire, sensibilmente più alti che da te.
    Finalmente vedo un titolo che non ho visto, per ora, da nessun'altra parte (che ne so, magari è nei 10 anche da altri, vedremo).
    Sinceramente Lisa tutti gli altri 7 vanno da film che non vedrei mai ad altri che non ho avuto voglia di vedere perchè a sensazione non sono nei miei gusti quindi per ora credo resterò con quei 3.
    Tra tutti quelli che sono stato vicino a vedere sono solo 45 anni e il cartone

    aspettiamo la top 10 ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Due di tre li ho capiti, l'ultimo?
      45 anni e Il libro della vita-soprattutto- te li consiglio, potresti apprezzarli parecchio!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...