28 dicembre 2015

In Central Perk Awards 2015 - Top Serie TV 11-1

Abbiamo visto le peggiori, abbiamo visto le prime 10 posizioni, ora è giunto il momento di scoprire quali sono le migliori serie televisive degli ultimi 365 giorni, e quale sarà incoronata vincitrice andando così a stare al fianco delle precedenti:

2014 Sons of Anarchy
2013 Breaking Bad
2012 Homeland


10. Sense8


I fratelli Wachowski dopo parecchi scivoloni sul grande schermo, sbarcano nel piccolo, costruendo una serie corale piena di cuore, piena di scene che tolgono il fiato, o lo fanno uscire sulle note di What's up?
Cosa chiedere di più?


9. Doctor Who - stagione 9


Il suo arrivo non mi trovava certo fra gli entusiasti, ma grazie alla serietà e alla maturità di questa stagione, Peter Capaldi mi ha definitivamente conquistato. Un episodio meglio dell'altro, con l'apice di Heaven Sent, con il saluto a un'amata companion. Fortuna che ci si può consolare con lo speciale di Natale.

8. Mr. Robot


Ipnotizzante, grazie certo alla voce e al bel faccino di Rami Malek, in crescendo anche se a tratti un po' troppo soporifera. È stata di certo la serie dell'estate, che ha rivalutato ancora una volta la figura di quei nerd degli hacker.

7. Mozart in the Jungle


Musica classica=noia? No di certo, anche la musica classica sa essere dannatamente rock, con tanto di sesso e droga. Di mezzo, un ritorno in gran spolvero dell'adorabile Gael Garcia Bernal, e l'esordio della promettente Lola Kirke.

6. Homeland - stagione 5


Berlino porta bene ad Homeland, che al suo quinto anno di vita sa ancora stupire e appassionare come ai vecchi tempi. Non si rimpiange Brody quindi, ma si continua a prendere ansiolitici per poterla seguire, così si fa!

5. Man Seeking Woman


Senza troppi dubbi la serie comedy con la sceneggiatura migliore degli ultimi tempi, con metafore che prendono via, modi di dire che diventano letterali nel descrivere le crisi amorose di un trentenne.
Risate, intelligenti, assicurate.

4. Narcos


La leggenda di Pablo Escobar è portata su piccolo schermo da Netflix, e ovviamente il risultato rasenta la perfezione. Ottimi gli interpreti, ottima la costruzione, per una serie che crea dipendenza.

3. The Affair - stagione 2


Era stato il miglior esordio dello scorso anno, capace di appassionare in ogni suo aspetto, quello romantico, quello drammatico, quello thriller. Ora che i punti di vista si moltiplicano e si ampliano, le cose si fanno addirittura migliori, con una Maura Tierney grandiosa e episodi da citare negli annali.
La medaglia di bronzo è tutta per queste facce di bronzo.

2. The Leftovers - stagione 2


Subito dietro a The Affair lo scorso anno c'erano i lasciati indietro, i sopravvissuti di una non precisata catastrofe mondiale. Al secondo anno si mette l'acceleratore, tra situazioni lynchane e dialoghi da applausi, che portano a un finale pazzesco. Il sorpasso si fa inevitabile.
La recensione

1. Mad Men - stagione 7


Scelta forse un po' scontata, ma il finale di Mad Men resta una delle cose più belle viste nel piccolo schermo, e la serie di per sé è stata capace di non perdere nemmeno un colpo in ben 7 anni. Cosa si può volere di più?
Senza la genialità e le follie di Don Draper siamo tutti più poveri e più tristi, ma quell'uomo ha saputo salutarci nel migliore dei modi possibili, con un sorriso beffardo sul volto.

20 commenti:

  1. In comune abbiamo solo The Affair e Sense8, perché la maggior parte, cavolo, non le ho seguite!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma come? Corri a recuperare leftovers, ricordo che avevi visto la prima stagione, questa seconda é una bomba!

      Elimina
  2. Questa volta ci siamo decisamente! ;)

    A parte Doctor Who che non ho mai guardato, sono tutte serie che mi sono piaciute, quale di più e quale di meno.
    Anche se Homeland, come ormai purtroppo da diverse stagioni, non mi convince più come un tempo...
    Man Seeking Woman a tratti geniale, The Affair continua a essere ottima e The Leftovers ha tirato fuori una stagione 2 quasi epocale.
    Mad Men poi enorme!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto, uomo di malafede che anche se ti boccio la tua preferita la mia top 10 regge benissimo? ;)

      Elimina
  3. direi che in comune solo Narcos e Homeland, due ottime serie peraltro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottime davvero, scelte più che approvate!

      Elimina
  4. Risposte
    1. Vecchie glorie ma che sanno superare ogni novità!

      Elimina
  5. Una bella classifica, Lisa, e poi quando ho visto The Leftovers la mente mi è andata di nuovo a quel finale meraviglioso e agli episodi 5 e 8 che sono tra i più belli che abbia mai visto.
    Sense8 mi ha sorpreso ed emozionato come poche cose viste quest'anno, Mad Men l'ho recuperata in meno di tre mesi e ne sento la mancanza, ma Homeland no, la quinta stagione è stata la peggiore. Il cambio di location non le ha giovato per nulla tanto che è finita per essere prevedibile e noiosa.
    Le altre devo recuperarle assolutamente ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su Homeland la pensiamo davvero all'opposto, é stata una stagione che mi ha preso tantissimo e che ho visto d'un fiato in tre pomeriggi!
      Fortuna che le altre serie ci vedono d'accordo, leftovers é stata una cosa immensa quest'anno!

      Elimina
  6. In comune abbiamo The Affair, Homeland, Sense8 e il Dottore. Mi sono piaciute tutte molto quest'anno, quindi nulla da obiettare. Mi incuriosisce Mr Robot.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mr Robot é a tratti soporifera, a tratti lenta, ma 1 avvincere e ipnotizzare, provala!

      Elimina
  7. Quelle che conosco le trovo ottime, mentre purtroppo con Mad Man sono ancora fermo alla terza, se non sbaglio.
    Dovrò recuperare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi devi, é per me la migliore serie degli ultimi anni, superiore anche a BB e SoA.

      Elimina
  8. Mi mancano tante (troppe) serie quest'anno, ma mi fa piacere vedere quel gioiellino di Mr. Robot così in alto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel gioiellino l'ho apprezzato parecchio anche se non sempre mi ha convinto. Sono fiduciosa per una seconda stagione ancora più di presa però.

      Elimina
  9. Non sono tanto d'accordo su Homeland e Mad Men... Invece, concordo in pieno su Mr. Robot e soprattutto Mozart in the Jungle (che troppo spesso è sottovalutata): https://essecomeserie.wordpress.com/2015/12/18/rodrigo-desousa-mozart-in-the-jungle/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace più per Mad Men che per me in 7 stagioni non ha mai perso un colpo e soprattutto ha saputo tirare fuori un finale meraviglioso!
      Vengo a leggerti per capirne di più ;)

      Elimina
  10. Ho visto solo The Leflovers (a breve la recensione) e non mi è neanche piaciuto tanto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Com'è possibile? É stata una stagione pazzesca e geniale! Verrò a leggere le tue giustificazioni :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...