27 febbraio 2013

Shameless - Seconda Stagione

Quando i film si fanno ad episodi.


La famiglia Gallagher torna più scatenata che mai. Abbandonati nell'armadio sciarpe e cappotti, a Chicago è arrivata l'estate e con lei i corpi si fanno più bollenti.
Sempre più spregiudicati, gli adolescenti della famiglia continuano nelle loro scorribande quotidiane con in prima linea Lip che dovrà affrontare una gravidanza inaspettata, che sconvolge i suoi piani portandolo a prendere le distanze dal resto dei fratelli. Considerato il suo quoziente intellettivo infatti, la famiglia vede in Karen un ostacolo alla carriera scolastica e non del ragazzo. Ian non è da meno, e trova lì dove nessuno poteva sospettarlo un amante che si fa man mano sempre meno occasionale.
E se anche Debbie inizia a provare i primi turbamenti dell'età, la vera protagonista è ancora una volta Fiona, alla ricerca dell'equilibrio dopo l'abbandono di Steve. La sua mancanza si fa sentire dal primo episodio e con il tempo si fatica, come la ragazza, ad accettare la sua assenza fino a ché, così come è partito, così improvvisamente torna. Ma non sarà facile riconquistare la fiducia e l'amore di Fiona, soprattutto visto il bagaglio speciale che Steve si porta dal Brasile!
Con i ragazzi in preda agli ormoni, Frank e Monica sono da tenere d'occhio, con la madre che torna a sconvolgere vita ed economia dei suoi figli e una nonna del tutto particolare che fa la sua entrata arricchendo ancora di più le avventure che sembrano non finire mai in questa bollente estate!


Insomma, c'è ancora tanta carne al fuoco per i Gallagher in questa stagione, e nonostante qualche passo falso a livello di ripetizione, alcune idee (vedi Vi e Kev che si improvvisano genitori adottivi)  risultano allo stesso tempo geniali e folli.
La musica è come sempre grande protagonista degli episodi, dando quel ritmo scanzonato e indie al tutto, e accompagnando nelle scorribande -dalla fuga dall'ospedale psichiatrico alla distruzione di una piantagione di cannabis- la famiglia più pazza del piccolo schermo!

7 commenti:

  1. Non ho mai seguito Shameless, ma mi pare che un tentativo lo valga!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tra quell'ubriacone di Frank a quei bei figliuoli di Steve e Fiona hai l'imbarazzo della scelta su chi preferire!

      Elimina
  2. Purtroppo anch'io non ho mai seguito questo prodotto....
    Ma se me lo consigli tu obbedisco ciecamente!!!
    Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Nella, grazie per la fiducia! E' una famiglia talmente pazza che finisci per volerle subito bene :)!

      Elimina
  3. sempre spassosi, gli scimuniti shameless :)

    RispondiElimina
  4. quello americano non l'ho mai visto ma ho visto quello inglese non so quanto siano correlati ma Shameless UK è una delle migliori serie tv che ho mai visto, le prime due stagioni sono veramente irresistibili...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho iniziato questo americano perchè la stagioni UK da recuperare erano troppe... dicono che inizino simili ma poi man mano si differenzino parecchio, anche qui, comunque, sono irresistibili!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...