2 gennaio 2019

Calendario Serie TV - Inverno 2019

Quello che ci aspetta nel 2019 sul grande schermo lo abbiamo visto ieri, oggi scopriamo quello che ci riserva il piccolo in questo gelido inverno.
Graditi ritorni, ovviamente, e novità tutte da valutare. Penna e agenda alla mano, si inizia:

RITORNANO

Una serie di sfortunati eventi
Stagione: 3
Quando: 1 ° gennaio
Dove: Netflix
Trailer


You're the worst
Stagione: 5
Quando:  9 gennaio
Dove eravamo rimasti: Recensione s04
Trailer


True Detective
Stagione: 3
Quando: 13 gennaio
Trailer


This is Us
Stagione: 3 - Parte B
Quando: 15 gennaio
Dove eravamo rimasti: Recensione s02
Trailer


Grace & Frankie
Stagione: 5
Quando: 18 gennaio
Dove: Netflix
Dove eravamo rimasti: Recensione s04


Shameless
Stagione: 9 - Parte B
Quando: 20 gennaio
Dove eravamo rimasti: Recensione s08
Trailer


Unbreakable Kimmy Schmidt
Stagione: 4 - Parte B
Quando: 25 gennaio
Dove: Netflix
Dove eravamo rimasti: Recensione s03
Trailer


Will & Grace
Stagione: 10 - Parte B
Quando: 31 gennaio
Dove eravamo rimasti: Recensione s09
Trailer


Suburra
Stagione: 2
Quando: 22 febbraio
Dove: Netflix
Trailer


American Gods
Stagione: 2
Quando: 10 marzo
Dove: Amazon Prime Video
Dove eravamo rimasti: Recensione s01
Trailer






FANNO IL LORO ESORDIO

Project Blue Book - 8 gennaio (History)
Una pagina di storia che viene romanzata da sempre ma su cui si torna a puntare gli occhi. Aidan Gillan sarà a capo di una divisione segreta dell'U.S.A. Air Force incaricata di archiviare e indagare sugli avvistamenti UFO. Insomma, un X-Files ambientato negli anni '50.



FAM - 10 gennaio (CBS)
La vita perfetta di una bella ragazza viene sconvolta dall'arrivo in casa della sorellastra, che le ricorda l'infanzia difficile che ha dovuto affrontare. Con Nina Dobrev e Kate Walsh.

Sex Education - 11 gennaio (Netflix)
Si punta tantissimo sul nuovo prodotto Netflix che parla di sesso, ovviamente. A spiegarlo un adolescente ai suoi coetanei, offrendo vere e proprie lezioni che ruba alla madre, terapeuta.
A far da garanzia, Asa Butterfield e Gillian Anderson.

Deadly Class - 16 gennaio (SYFY)
Dall'omonimo comic book, l'entrata di un giovane orfano in una scuola di assassini. Sì, lo stile sembra quello giusto.

Black Monday - 20 gennaio (Showtime)
Si può ridere del giorno peggiore per la Borsa Americana moderna? Sì, se dietro ci sono Seth Rogen e Evan Goldberg. Sì, se con l'aiuto di Don Cheadle si possono raccontare gli assurdi -e inventati- retroscena di cosa accadde davvero quel 19 ottobre 1987.



I am the night - 28 gennaio (TNT)
Miniserie dalle venature soap, ma di Chris Pine un po' ci si fida. La storia è quella di una giovane che scopre di essere stata adottata e inizia le ricerche della sua vera famiglia, che avrà qualcosa a che fare con il mistero di Black Dahlia.

Russian Doll - 1° febbraio (Netflix)
Netflix punta su un'altra comedy con protagonista la Natasha Lyonne di Orange is the new black. Tutto in una notte, tutto per un party esclusivo a New York che finisce con la morte. Tutto rivissuto in loop. Produce Amy Pohler.

Miracle Workers - 12 febbraio (TBS)
Dal genio di Simon Rich che ci ha regalato Man seeking woman, un'altra esilarante comedy con un angelo pasticcione che deve salvare la Terra per volere di Dio. Daniel Radcliffe e Steve Buscemi protagonisti. Sì!


The Umbrella Academy - 15 febbraio (Netflix)
43 bambini nati da donne senza alcun segno di gravidanza. 7 di loro adottati dallo stesso ricco uomo e cresciuti rafforzando i loro poteri speciali.
Netflix ci punta parecchio, con Ellen Page e Robert Sheehan.

Now Apocalypse - 10 marzo (STARZ)
Dirige e produce Gregg Araki, gli dà una mano Soderbergh. Insieme per raccontare la folle vita di un gruppo di giovani a Los Angeles, tra feste, amori, relazioni. E segni di una cospirazione.








Ci sono ovviamente remake anche in campo seriale come Roswell, New Mexico (THE CW - 15 gennaio) e la Carmen Sandiego di Netflix (18 gennaio).

Non mancheranno poi serie a tema legal, con Proven Innocent (FOX - 15 febbraio) che andrà a raccontare di condannati ingiustamente e The Fix (ABC - 18 marzo) in cui Robin Tunney cercherà di incastrare un famoso attore che le ha rovinato la carriera, o crime, con The Passage (FOX 14 gennaio) sulle ricerche per sviluppare un pericoloso virus, The Enemy Within (NBC - 25 febbraio) che vede il ritorno di Jennifer Carpenter nei panni di una traditrice della CIA chiamata ad aiutare in indagini terroristiche e Whisky Cavalier (ABC - 27 febbraio) che promette la solita coppia che si odia e si ama, con il lui rappresentato dal bel Scott Foley.

Altre comedy che ci aspettano sono PEN15 (HULU - 8 febbraio) ambientata nel mondo della scuola degli anni 2000 e The Village (NBC - 12 marzo), racconto corale all'interno di un variegato condominio di Brooklyn.

8 commenti:

  1. Quante cose! Partiamo subito da Una serie di sfortunati eventi: sette episodi, stagione conclusiva... Pacchetto troppo allettante per lasciarsi coraggiare dalla struttura poco adatta al binge.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'avevo lasciata alla prima stagione, per noia, per mancanza di tempo. Visti gli arretrati importanti da smaltire, salto anche questa volta.

      Elimina
  2. Son curioso di True Detective anche se non lo aspetto con trepidante attesa. Le novità me le dovrei studiare con calma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa nuova stagione ispira poco, colpa del protagonista che poco sopporto solitamente. Metti in conto che non ho mai finito la seconda per noia e l'appeal manca del tutto.

      Elimina
  3. Non vedo di buon occhio True Detective 3, perché vedendo l'ambientazione e tutto sembra andare incontro a molti stereotipi..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho dei problemi con l'attore protagonista, mai stato simpatico. Mando avanti gli altri, che da vedere e recuperare ne ho per il momento ;)

      Elimina
  4. You're the Worst lo scorso anno si era preso una pausa e io l'avevo dimenticato. Ora però mi hai fatto venire la curiosità per la nuova stagione... :)
    Anche American Gods 2 potrebbe essere interessante.
    E True Detective 3, of course.

    Tra le new entries, speriamo che Sex Education non deluda.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La nuova stagione che dovrebbe anche essere l'ultima se non sbaglio. Su Sex Education punto molto, Netflix non deludermi!

      Elimina