21 dicembre 2017

Silenzio in Sala - Le Uscite al Cinema di Natale

Natale al Cinema?
Sì ma solo di qualità. Visto che dalla prossima settimana il blog sarà invaso dalle classifiche di fine anno, la rubrica si allarga.
Tra animazione finalmente di qualità e titoli che promettono scintille e magie -con un pizzico di buonismo, ovviamente-, in queste feste oltre a pandoro e cinepanettoni c'è di più.

Dal 21 Dicembre

Dickens - L'uomo che inventò il Natale
Non c'è Natale senza almeno una versione de Il Cantico di Natale di Dickens, e questa volta arriva dritta dritta al cinema e con un signor cast (il prezzemolino Dan Stevens, Christopher Plummer, Jonathan Pryce). Non si racconta però solo di Scrooge, ma di chi Scrooge l'ha inventato e scritto, e che un po', quello Scrooge è.
Trailer
Wonder
Buonismo come se piovesse. Perché c'è un bambino con malformazioni che si stacca dalla sua famiglia, c'è una famiglia felice e innamorata che lo sostiene, perchè quel bambino usa l'ironia e frasi zuccherose per combattere i bulli.
Insomma, la solita classica buona storia di Natale, che nonostante Julia Roberts, Owen Wilson e Jacob Tremblay, è a rischio diabete.
Trailer
Ferdinand
Un toro all'apparenza temibile, in realtà un cuore di panna che si rifiuta di combattere nelle corride.
Temi animalisti e un po' da cliché, per un'animazione almeno un po' più adulta di quanto finora ci è stato propinato.
Trailer
50 primavere
La crisi di mezza età di una donna all'alba dei suoi 50 in cui si ritrova divorziata, senza lavoro, e prossima a diventare nonna. Inizierà a cercare l'amore.
Della Francia, nonostante tutto, ci si fida.
Trailer






Dal 25 Dicembre

The Greatest Showman
Un musical per Natale? Sì grazie.
Un musical con Hugh Jackman e Michelle Williams ambientato nel fantasmagorico mondo del circo? Sì, grazie.
Il rischio patinatura c'è, ma alla magia, sotto le feste, è bello credere.
Trailer





Dal 28 Dicembre

Coco
Riuscirà la Pixar a sfuggira all'impasse degli ultimi tempi? Ci prova portandoci in Messico, in quella cultura che tanto celebra e festeggia la morte, e ci prova cercando di superare quel capolavoro che è Il Libro della Vita.
Io resto titubante, ma il posto al cinema l'ho già prenotato.
Trailer
Come un gatto in tangenziale
La coppia Antonio Albanese-Paola Cortellesi a raccontare la solita storia di opposti che si scontrano, in questo caso due genitori di figli innamorati fra loro.
Clichè, ovvio, ma almeno un pizzico sopra ai cinepanettoni che imperversano in sala.
Trailer
Napoli Velata
Ferzan Ozpetek torna al cinema per raccontare una passione che si trasforma in investigazione, il tutto -come da titolo- a Napoli.
Toni da melò che potrebbero facilmente scadere nel ridicolo.
Con Alessandro Borghi e Giovanna Mezzogiorno.
Trailer

2 commenti:

  1. Mi ispirano Jackman e l'Ozpetek misterioso su tutti.
    Per l'animazione, come sai, non vado matto. Dickens mancato per un soffio a torino, e senza troppo dispiacere. Di Wonder, invece, ho aperto e richiuso cento volte il romanzo: confido un po' più nel film, che è comunque diretto da Chbosky...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per l'Ozpetek napoletano mando avanti te, anche se con l'ambientazione hai una marcia in più.
      Wonder mi attanaglia con i suoi trailer melensi (e che già tutto il film raccontano) da almeno un mese al cinema, e nonostante Chbosky e la Roberts, voglia di queste lacrime facile non ne ho.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...