19 giugno 2018

Legion - Stagione 2

Mondo Serial

Lo scorso anno avevo un problema, anzi, più di uno e ne avevo parlato QUI.
Evitavo come la peste i film Marvel, dubitavo di quanto osannato in ogni dove, e dovevo convivere con lo strano effetto di aver amato e divorato una serie Marvel osannatisima come Legion.
Quest'anno, però, qualcosa è cambiato.
Ho fatto in parte pace con i film Marvel amando Deadpool ma annoiandomi con il sopravvalutato Logan, ho accettato un mondo in cui tutto diventa trend topic almeno per un giorno, comprese le chicche più indie.
Ma, un altro problema bussato alla mia porta:
Ciao, sono Lisa, e ho la memoria corta.

18 giugno 2018

Calendario Serie TV - Estate 2018

Ammettiamolo fin da subito: quest'estate sarà da passare al sole, perché poche sono le serie TV meritevoli del nostro tempo sul divano.
Quelle che meritano, però, tra ritorni e esordi sono decisamente importanti, siete avvertiti: agenda alla mano per appuntarle!

RITORNANO

Preacher
Stagione: 3
Quando: 24 giugno
Dove eravamo rimasti: Recensione s02
Trailer

17 giugno 2018

La Domenica Scrivo - Calcio (di una settimana da Ultras)

Non ero mai stata allo stadio.
Mai.
Almeno fino alla scorsa settimana, in cui all'improvviso ci sono stata non una, ma due volte.
Complici gli amici, tifosi da sempre, complici sfide importanti che vedevano quella che già non era più la "piccola" squadra di paese, combattere per entrare fra le grandi di serie A.
È andata che a questa sfida mi ci sono appassionata, più del dovuto, più di quanto pensavo.
Io, che mai ho seguito il calcio, che non so se ho una squadra del cuore (formalmente dovrebbe essere l'Inter ma mentirei nel dirlo, visto quanto poco seguo/mi interesso/amo/tifo), che sono cresciuta in una famiglia in cui al calcio si preferiva la Formula1, in cui si è tifato Vicenza nei suoi tempi d'oro e basta, io che per fortuna sto con un giovine che il calcio preferisce giocarlo con gli amici che non seguirlo alla TV e nei dibattiti, io mi sono ritrovata tifosa.

16 giugno 2018

La Stanza delle Meraviglie

Andiamo al Cinema

Ci si fa fregare facilmente, ultimamente.
Bastano dei nomi che solitamente sono una solidità.
Basta un titolo che promette meraviglie.
Basta un Trailer, che usando la tua canzone preferita (Space Oddity di David Bowie) ti fa credere ancor più in un film di cui i critici non sembrano aver parlato troppo, uscito in ritardissimo -ma va?- in Italia dopo la presentazione a Cannes dello scorso anno.
Peccato che, e te ne accorgi subito, quella meraviglia -qui- non c'è.

15 giugno 2018

6 Balloons

Andiamo al Cinema su Netflix

La ricerca di film leggeri, romantici, estivi, continua.
E continua su Netflix, che si fa distributore di tutto questo genere di film che in sala -qui da noi- mai arrivano.
Così, ecco 6 Baloons, che commedia non è, romantico neppure, ma ha quella durata (appena 75 minuti), quella locandina e quegli attori, che non possono che richiamare l'attenzione.
La storia, poi, ha quell'on the road in minima scala che incuriosisce.ù

14 giugno 2018

Silenzio in Sala - Le Uscite al Cinema del 14 Giugno

Incredibile ma vero, di film interessanti questa settimana ce ne sono più del previsto.
Sarà che si vanno a scovare piccoli titoli o si trova posto per quelli più giovanili, ma non ci si può lamentare.

La Stanza delle Meraviglie
Tratta dal bestseller di Brian Selznick, la nuova opera di Todd Haynes promette ovviamente meraviglie divisa com'è fra due epoche. Con la fida Julianne Moore, se ne parlerà presto.
Trailer

Mary e il fiore della strega
Una streghetta, un micio nero e quei disegni fantastici. Sembra Ghibli ma Ghibli non è, anche se il regista Yonebayashi è un discepolo di Miyazaki. Ovviamente, si corre al cinema!
Trailer
Ogni Giorno
Strano young adult con l'amore che si fa pansessuale, in un'entità speciale che cambia corpo ogni giorno rimanendo innamorata della stessa ragazza.
Visti i consigli arrivati da più parti sulla bellezza del libro, lo si guarderà.
Trailer
A Quiet Passion
Biopic di stampo classico sulla poetessa solitaria Emily Dickinson. Ad interpretarla, un'intensa Cynthia Nixon.
Forse fuori stagione, forse dall'apparenza troppo lezioso. Ci si ricrederà?
Trailer

Pitch Perfect 3
Mai seguita questa saga canzereccia, mai stata troppo fan dei film canzerecci. E allora, lascio come sempre posto ai fan in cerca di leggerezza.
Trailer

211 - Rapina in corso
Mai fidarsi di Nicolas Cage. Mai fidarsi di un suo ennesimo film che già dal titolo (per non parlare della locandina) promette azione e poco altro.
Trailer



Blue Kids
Quei ragazzi ricchi e viziati che vogliono tutto e subito, e non han problemi a far fuori i genitori per questo.
C'è aria di pesantezza.
Trailer

Due Piccoli Italiani
Quei film che non si capisce come e perchè vengano prodotti, che tanto al cinema manco ci arrivano.
Trailer

Ulysses: A Dark Odissey
Quei film che non si capisce come e perchè vengano prodotti, che tanto al cinema manco ci arrivano.
Qui poi si scomoda i classici.
Trailer

13 giugno 2018

Kodachrome

Andiamo al Cinema su Netflix

L'estate è ormai alle porte, facciamo pure -visto il caldo- che è iniziata.
E con lei inizia anche la stagione dei film leggeri, delle commedie romantiche che si lasciano guardare in spensieratezza, dei piccoli film indie che vanno a sostituire una programmazione cinematografica agli sgoccioli.
Il problema, però, è che negli ultimi anni sempre più film leggeri e romantici e indie vengono prodotti, aiutati da piattaforme come Netflix che li acquistano e li distribuiscono, così incappare in qualcosa di genuinamente buono e un minimo originale, si fa più difficile.
Prendere Kodachrome come esempio, presentato lo scorso anno a Toronto, acquistato da Netflix, avrebbe tutte le carte in regola per essere uno di quei film estivi da amare senza pensieri.
E invece...

12 giugno 2018

Trust

Mondo Serial

È l'anno di John Paul Getty III.
O meglio, è l'anno in cui tutti parlano di lui.
Di nuovo.
Sarà perché corrono i 45 anni dal suo rapimento che fermò il mondo intero per mesi, sarà che ormai i protagonisti di questo rapimento non ci sono più, e finalmente, cinema e TV possono raccontare la sua storia prendendosi certe libertà, riportando i fatti nudi e crudi.
Ci è riuscito per primo Ridley Scott, con Tutti i soldi del mondo che nonostante la nomination agli Oscar per Christopher Plummer (anzi, anche per quella), non ho voluto vedere. Il fatto è risaputo: nei panni del miliardario John Paul Getty c'era inizialmente nientemeno che Kevin Spacey, ma a pochi mesi dall'uscita del film, Spacey è stato travolto dagli scandali e prontamente sostituito da Scott con Plummer, con Michelle Williams e Mark Wahlberg chiamati a rigirare le scene condivise. Decisione infelicissima per accontentare il botteghino e i ben pensanti.
Se non ho voluto vede il discutibile Tutti i soldi del mondo è però anche perché in lavorazione c'era una serie TV che andava a raccontare la stessa storia: Trust, prodotta e in parte diretta da nientemeno che Danny Boyle.
E vuoi mettere Boyle contro Scott? Vuoi mettere una serie che più sa approfondire mesi e anni di una famiglia tormentata e di un rapimento scomodo?
E allora eccoci qua, vada per Trust.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...